Stampa
03
Giu
2008

AIR ONE: 3 MILIONI DI PASSEGGERI TRASPORTATI DALLíINIZIO DEL 2008

Pin It

Air One ha raggiunto oggi i 3 milioni di passeggeri trasportati dall’inizio dell’anno sui voli di linea. L’incremento dei passeggeri rispetto allo stesso periodo del 2007 è stato del 15.6%. Il risultato è molto importante se si considera che non è ancora iniziato il periodo estivo che è quello in cui notoriamente si registrano i maggiori flussi di traffico.
Il dato conferma la continua crescita di Air One: nel 2007 la Compagnia ha trasportato oltre 7.5 milioni di passeggeri; erano 6.3 milioni nel 2006 e 5.5 milioni nel 2005. Air One ha superato nel 2007 il 37% della quota di mercato nazionale.

Proseguendo con la realizzazione dei suoi programmi di sviluppo, Air One firmerà domani un importante accordo strategico con Airbus.

Con i suoi 3400 dipendenti (compresi i lavoratori delle società controllate) la Compagnia effettua voli verso 21 destinazioni nazionali, 18 internazionali e 2 intercontinentali a partire dalla metà di giugno, a cui si aggiungono molte altre destinazioni internazionali in code-share.

La forte espansione e la crescente qualità del servizio, che hanno caratterizzato negli ultimi anni Air One e che sono alla base del piano industriale 2007-2011, sono rese possibili anche dal rinnovo progressivo e dall’ampliamento della flotta. La Compagnia ha un accordo per ordini fermi di acquisto di 90 Airbus A320, di cui 16 sono già entrati a far parte della flotta, mentre i rimanenti saranno consegnati al ritmo di oltre uno al mese. Fanno parte della flotta anche dieci nuovi Bombardier CRJ900 da 90 posti per i collegamenti regional (la cui consegna è stata ultimata nel 2007), mentre i nuovi voli intercontinentali da Milano-Malpensa verso Boston e Chicago saranno effettuati con due aeromobili Airbus A330-200.

A fine anno la flotta sarà costituita da circa 60 aeromobili. Nel 2012 Air One potrà disporre di una delle flotte più giovani d’Europa.