Stampa
08
Gen
2008

ALLA OTO MELARA LA PRIMA DONNA MANAGER E' ANTONELLA MACUZ

Pin It

Antonella Macuz, entrata in Oto Melara nel 1983 subito dopo la laurea in ingegneria conseguita a Trieste, forse non avrebbe mai immaginato di diventare la prima donna dirigente della storica industria armiera spezzina, e tuttavia questa nomina è effettivamente arrivata nei scorsi giorni, consegnandole il secondo "primato" della sua carriera dopo quello di prima donna ingegnere dello stabilimento.
Specializzata nei processi di miglioramento della resistenza delle canne da fuoco Antonella Macuz è stata via via chiamata ad applicarsi anche nei campi della pianificazione strategica, del miglioramento dell'efficienza e della programmazione degli investimenti, campi in cui si è talmente distinta da meritare la promozione a dirigente.
Nata nel 1958 nella Venezia Giulia dimostra nei fatti come il mantenimento alla Spezia dei centri progettuali e decisionali dell'azienda armiera costituisca un consistente valore aggiunto per tutta la città, fungendo da "magnete" di professionalità e talenti a livello locale e nazionale.