Stampa
28
Set
2007

ANSALDO ENERGIA APPALTO DA 50 MILIONI DI EURO IN SUDAFRICA

Pin It
Ansaldo Energia, società leader nella fornitura di componenti e servizi per impianti di generazione di energia, si afferma in Sudafrica aggiudicandosi un contratto da ben 50 milioni di euro.
L' ordinativo è arrivato da "Aes Khanya PE", società progetto sudafricana controllata dalla branca britannica di Aes, operatore internazionale dell'energia con trentamila dipendenti in tutto il mondo. Ansaldo fornirà due turbine a gas modello V94.2, capaci di generare ciascuna 170 MW di potenza, oltre a generatori e sistemi ausiliari, che verranno installati nella centrale elettrica a ciclo aperto di Port Elizabeth, quinto centro del paese.
Il progetto, il primo di Ansaldo Energia nel Paese del Capo, sarà realizzato secondo la formula "chiavi in mano". Il Sudafrica ha in progetto una imponente espansione delle proprie infrastrutture, per alimentare le quali il suo fabbisogno di energia è destinato a crescere in proprozione.