Stampa
01
Nov
2007

AUMENTO DI CAPITALE A 900 MILA EURO PER L 'AEROPORTO PANERO DI ALBENGA

Pin It

Triplicando il proprio capitale sociale l'aeroporto Clemente Panero di Villanova d'Albenga, unico scalo aeroportuale del Ponente Ligure, cerca di dare un forte segnale a operatori e investitori e fa registrare un ulteriore sforzo nella lotta contro il processo di marginalizzazione che lo coinvolge ormai da diversi mesi.
Il presidente della società gestrice dello scalo Pietro Balestra ha dichiarato che la decisione dimostri come: "l'interesse del mondo economico locale per lo sorti del nostro scalo sia quantomai vivo, nonostante gli attuali problemi contingenti legati al volo di linea".
Balestra ha altresì ricordato come l'aeroporto annoveri fra i principali azionisti: le Camere di commercio e le Province di Savona e di Imperia, i Comuni di Alassio, Imperia e di Villanova d'Albenga, il Casinò di Sanremo e la Società Ilce. Protagonisti di primo piano della vita economica e imprenditoriale del Ponente, tutti decisi a mantenere vivo e attivo un fondamentale anello di comunicazione per l'intero comprensorio.