Stampa
05
Apr
2007

CANTIERI BAGLIETTO UN 2007 IN FORTE CRESCITA

Pin It

Rilevati nel 2007 dalla Camuzzi nautica, i cantieri Baglietto - storico marchio della nautica da diporto - non hanno certo perso tempo ad agganciarsi al positivo trend del settore: con 73 milioni di euro fatturati nel 2006, puntano ora a portare i già consistenti ricavi il più vicino possibile alla soglia dei cento milioni.
Per valutare il ritmo di crescita dell'azienda bisogna ricordare che nel 1996 il fatturato complessivo superava di poco i novecento milioni di vecchie lire, ossia meno di mezzo milione di euro. Da quel momento in poi alcune importanti innovazioni tecnologiche (come ad esempio l'utilizzo di sezioni di scafo pretagliate, che è possibile realizzare in serie) hanno consentito di accelerare la lavorazione senza sacrificare la qualità, mentre nuove soluzione contrattuali introducevano un remunerativo sistema di incentivi.
Con sei barche in consegna nel 2007, altrettante per l'anno successivo e otto finora ordinate entro il 2010, i cantieri di Varazze si propongono non solo come una realtà d'eccellenza per tutti gli appassionati di yacht ma, con i loro 80 dipendenti e i quasi 500 posti dell'indotto legato alle loro lavorazioni, anche come un'importante realtà occupazionale a livello ligure.