Stampa
16
Set
2010

COMPARTO AGRICOLO, TENUTA PER IL 2009

Pin It

Senza ombra di dubbio i ricavi per il 2009 sono stati indistintamente in calo rispetto al periodo precedente la crisi economica, stante il crollo che ha caratterizzato e che ancora oggi contraddistingue il mercato dell’export. Alcuni settori merceologici, però, hanno dimostrato una tenuta maggiore rispetto al contesto generale

caratterizzato da una forte recessione.
Parliamo naturalmente di quei comparti che riguardano i beni di prima necessità come ad esempio il cibo e l’energia. I dati analizzati per quanto riguarda il settore Agricolo, che fanno riferimento all’ultimo bilancio depositato, riflettono una situazione di leggera ripresa rispetto all’esercizio precedente. Il campione, composto da 270 Best Companies, che operano nel comparto, indica che il 42% delle società esaminate ha realizzato un incremento di Fatturato rispetto al 2008. Per quel che concerne, invece, la redditività, i valori sono decisamente positivi: l’81% delle Top Aziende censite ha chiuso il bilancio 2009 in Utile ed il 20% dello stesso campione ha perfino realizzato importanti Trend di crescita, proprio sul risultato d’esercizio. Il territorio dell’intera penisola è fortemente caratterizzato da produzioni agricole che spaziano dall'olio extra vergine di oliva, alla coltivazione di riso, dei vigneti, fino alla realizzazione di formaggi; il che dovrebbe rappresentare una garanzia di ripresa per l’intero sistema agricolo ed economico italiano.