Stampa
12
Gen
2008

CONCLAVE PER CASINOí SPA. DUE GIORNI DI LAVORO ìFULL IMMERSIONî PER LíANALISI DEL PIANO DI IMPRESA

Pin It

DONATO DI PONZIANOSANREMO.Due giorni di lavoro e di confronto attendono il consiglio di Amministrazione di Casinò Spa e il suo management.Il presidente di Casinò Spa, Donato Di Ponziano, ha infatti organizzato per martedì 15 e mercoledì 16 gennaio  una riunione plenaria del Cda e del management della casa da gioco a cui parteciperanno alcuni tecnici della Lecg , il gruppo internazionale di professionisti di consulenza economica, finanziaria e strategica, che collabora alla stesura del piano di Impresa  2.008-2.010 del Casinò di Sanremo. La Legc è stata fondata nel 1988 ed è quotata al Nasdaq di New York.

Durante i lavori del “conclave” che si svolgeranno dalle ore 9.00 alle ore 17.00 in un luogo al di fuori della casa da gioco, saranno chiamati a partecipare anche funzionari del Casinò ed esperti del settore gioco, del settore contabile ed amministrativo, per discutere sulle diverse problematiche che potranno emergere dall’analisi della bozza del piano di Impresa a cui tutto il cda ed il management da tempo stanno lavorando.

“ Abbiamo redatto quello che si può  definire la prima bozza base del piano di impresa, scaturito dall’esperienze passate, dalla concertazione aziendale, dalle aspettative dei nostri azionisti mediate  dall’analisi delle potenzialità della nostra azienda.” Sottolinea il presidente di Casinò Spa Donato Di Ponziano- “ Su questo primo documento  vogliamo inserire ulteriori riflessioni ed analisi  di esperti di gioco, di amministrazione, di conduzione aziendale e soprattutto dei professionisti della Lecg società di consulenza leader internazionale. Al termine di questa “due giorni” di lavoro, completamente incentrata sulla disamina delle problematiche e delle potenzialità della azienda Casinò, scaturirà un documento finale più organico, che verrà trasmesso ai soci, Comune di Sanremo e Provincia di Imperia , e alle rappresentanze sindacali aziendali. In poche settimane abbiamo affrontato una mole notevole di lavoro, di incontri e di verifiche, dedicando anche tutte le feste natalizie.  Sapremo rispettare le scadenze che ci sono state indicate.”

Il piano di Impresa 2008-2010 verrà presentato ufficialmente al  sindaco di Sanremo entro la fine di gennaio