Stampa
16
Lug
2007

CONFAPI LIGURIA MINERDO: IMPORTANTE RIQUALIFICARE ZONE DISMESSE SONO LA STORIA DEL TERRRITORIO

Pin It
Confapi Liguria, nella persona del suo Presidente Roberto Minerdo, ha partecipato alla inaugurazione del Progetto di Recupero della Ex Vetreria Savam di Altare durante la quale sono state illustrate le tavole del progetto,  che contaminate dallo lo stile - operandi del gruppo imprenditoriale promotore dell’iniziativa, sono state trattate come opere da guardare, giudicare, amare ed emozionare e con il pensiero rivolto al processo del RI_A_NI_MARE: intervento e sviluppo.
L’iniziativa è stata presentata grazie alle imprese Servizi e Gestioni Immobiliari, Colletta di Castelbianco, Castello Borelli srl, Dominio San Sebastiano ed altre affiancate dalla  Cassa di Risparmio di Alessandria  ed il  Patrocinio del Comune di Altare e dell’ ISVAV la mostra open è articolata su Via Roma con pannelli  di grandi dimensioni  affissi sulla facciata dell’abbandonata Vetreria e nello stesso tempo  riprodotta in miniatura, con una sistemazione più classica,   nel Giardino del  Museo del Vetro in Villa Rosa in un suggestivo allestimento.
“E’ assolutamente importante sostenere l’opera di riqualificazione di grandi zone dimesse un tempo occupate da opifici  che hanno segnato la storia di interi territori e di generazioni.
Il loro recupero rivitalizza l’economia e merita attenzione da parte di tutti i soggetti che possono contribuire al miglioramento della qualità della vita non tralasciando l’importante aspetto imprenditoriale che consolida e investe sul territorio ligure, la Confapi Liguria e Nordovestimprese augurano agli imprenditori di poter realizzare quanto previsto in tempi rapidi.”