Stampa
07
Ott
2008

DALLA REGIONE LIGURIA IN ARRIVO 11,5 MILIONI DI EURO PER LE IMPRESE LIGURI

Pin It

Oltre 857 milioni di euro tra fondi europei, nazionale e regionali del 'Docup Obiettivo 2 2000-2006 sono stati spesi tra il 2000 e il 2007 nelle quattro province regionali per finanziare la piccola e media impresa e opere di infrastruttura sul territorio ed ora si attende la pubblicazione del nuovo bando. Saranno oltre 11,5 i milioni di euro che la Giunta regionale su proposta dell'assessore allo Sviluppo economico, Renzo Guccinelli, ha deciso di mettere a disposizione delle imprese liguri per finanziare i loro investimenti ed accrescere la loro capacità di spesa. "Con questo atto-ha affermato l'assessore Guccinelli-le risorse del programma comunitario si avviano alla loro completa utilizzazione. Mi pare un contributo importante per sostenere gli investimenti delle imprese liguri, in un momento di grave congiuntura e di scarsa liquidità come quello attuale". Beneficiarie del bando, di prossima pubblicazione, le piccole e medie imprese liguri che dal 1 gennaio 2007 hanno sostenuto spese per costruzioni di nuovi impianti produttivi, ampliamenti, ammodernamenti e ristrutturazioni. La Regione riconoscerà un contributo a fondo perduto del 30% sugli investimenti e l'ammontare massimo complessivo di ogni singolo contributo è calcolato in 200.000 euro. Le imprese potenzialmente interessate sono molte, in settori importanti per l'economia ligure come il turistico alberghiero ed i servizi alla balneazione, ma anche insediamenti industriali ed imprese artigiane ed imprese di servizi alla persona, ubicate nelle aree comprese nell'ex obiettivo 2. Sarà la finanziaria regionale, la Filse, a raccogliere le domande che dovranno pervenire nel periodo tra il 3 novembre 2008 ed il 15 gennaio 2009.