Stampa
24
Lug
2009

ECONOMIA SICILA. TRASPORTI MARITTIMI E BANCO DI SICILIA AL TOP PER LA REDDITIVITA'

Pin It

Dai dati che emergono analizzando l'Annuario Economico della Sicilia 2009-2010, edito dal “Centro Studi Economico e Finanziario ESG89” che ha esaminato le Top 250 aziende della provincia di Palermo, il Settore dei Trasporti risulta essere trainante per l'intera economia del territorio.
Nello specifico, analizzando le Top 30, i settori che influiscono maggiormente sul tessuto economico della provincia di Palermo sono, oltre al settore dei Trasporti , che realizza da solo quasi l'85% della redditività complessiva c'è quello Bancario . In pratica, nell'esclusiva graduatoria per Utile Netto realizzata dal “ Centro Studi ESG89 ”, le prime cinque posizioni sono occupate tutte da aziende che svolgono la loro attività nel settore dei Trasporti.

La prima società in classifica è GRIMALDI COMPAGNIA di NAVIGAZIONE Spa che con un Utile netto di 107.910.206 euro, ha realizzato un +25% rispetto all'esercizio precedente. A seguire in seconda e terza posizione incontriamo ancora due aziende appartenenti al Gruppo Grimaldi : ATLANTICA Spa DI NAVIGAZIONE con 101.935.000 euro e INARME INDUSTRIA ARMAMENTO MERIDIONALE Spa con un utile pari a 58.515.498 euro.

Fondato nel 1945, il Gruppo Grimaldi è leader nel settore dei trasporti marittimi di automobili e altri carichi rotabili, con una delle maggiori flotte mondiali di navi. Oggi il Gruppo trasporta via mare circa un milione di autovetture l'anno con una flotta di circa 50 navi di proprietà o noleggiate, consapevole del fatto che il trasporto marittimo è solo un anello della ben più complessa e articolata catena logistica.

Che il settore dei Trasporti sia determinante sull'economia Siciliana lo si evince semplicemente dal fatto che ritroviamo in quarta e quinta posizione della classifica per Utile Netto altre due aziende operanti nel settore specifico come MOTIA COMPAGNIA di NAVIGAZIONE Spa e D'AMICO SOCIETA' di NAVIGAZIONE Spa.
In sesta SICILIANA GAS SPA (Distribuzione) con 13.134.736 euro, seguita da PB TANKERS SRL con 10.700.609 euro e BANCA NUOVA SPA con 10.037.000 euro. Nella graduatoria per Fatturato invece il gradino più alto del podio è occupato, come prevedibile, dall'Istituto di Credito del territorio: BANCO di SICILIA . Il volume d'affari realizzato dal BANCO di SICILIA Spa , per l'anno 2007, è stato di 1.064.657.000 euro. Immediatamente dopo si istallano le già menzionate GRIMALDI COMPAGNIA di NAVIGAZIONE Spa e ATLANTICA DI NAVIGAZIONE Spa.

A seguire in quarta posizione INARME INDUSTRIA ARMAMENTO MERIDIONALE SPA , CEDI SISA SICILIA SPA con 233.182.687 euro, il CREDITO SICILIANO SPA con 161.801.000 euro e in settima AMIA SPA (Ambiente-Smaltimento) con 149.419.855 euro.