Stampa
19
Feb
2015

Il servizio di recupero dati più completo

Pin It

Recovery File si occupa del recupero dati e files da qualsiasi genere di supporto informatico. L'azienda si rivolge alle aziende e ai privati che devono procedere all'estrazione e al ripristino di dati da smartphone, hard disk, server, pen drive USB, sistemi RAID, sistemi NAS, Dvd e memory card, proponendo un servizio professionale e competente basato su una lunga esperienza nel settore.

Il laboratorio di Recovery File è specializzato in interventi di questo tipo anche in virtù di strumenti tecnologicamente all'avanguardia e apparecchiature avanzate: ne è una dimostrazione la possibilità di fare ricorso alla camera bianca, clean room che assicura un ambiente completamente sterile e asettico.

Recupero dati: preventivo gratuito

RecoveryFile permette al cliente di richiedere un preventivo gratuito e di ottenerlo entro quattro ore dalla consegna del supporto su cui si deve intervenire. La diagnosi del problema e la spiegazione delle modalità di lavoro e dei costi consentono, quindi, al cliente se decidere di procedere o se rifiutare la proposta, senza alcun tipo di vincolo né pagamenti obbligati. Le tariffe, all'insegna della convenienza, cambiano a seconda del tipo di recupero su cui occorre lavorare e, di conseguenza, dei tempi richiesti.

Inizialmente, lo staff di RecoveryFile esegue un esame approfondito del supporto, controllando le componenti meccaniche, le componenti magnetiche e le componenti elettroniche: in questo modo, si possono individuare tempestivamente tutti i problemi che hanno provocato la perdita dei dati dal dispositivo. Tutti i supporti possono essere controllati e sottoposti al ripristino dei dati, dai più datai ai più moderni. Gli interventi risolutivi di RecoveryFile consentono di trovare un rimedio a qualunque tipo di guasto o di malfunzionamento, sia esso di tipo elettronico o meccanico, a prescindere dalle ragioni che l'hanno provocato: un urto violento, una caduta, un contatto accidentale con l'acqua, un incendio, l'usura dovuta al passare del tempo, e così via.

Come rivolgersi a RecoveryFile

La sede di RecoveryFile si trova a Roma, ma l'azienda può lavorare con clienti di ogni parte d'Italia, ricevendo e inviando i dispositivi attraverso le spedizioni eseguite con il corriere espresso. Un ulteriore motivo di comodità per il cliente, che quindi non è costretto a recarsi fisicamente in sede e ha la possibilità di inviare il supporto da trattare tramite corriere. Ovviamente, ogni operazione viene eseguita prestando la massima attenzione alla riservatezza e alla privacy del cliente.

Nella sede di Roma, RecoveryFile dispone - come detto - di una camera bianca munita di cappe a flusso laminare, grazie alle quali l'aria viene filtrata e purificata, privata di tutte le piccole particelle che potrebbero rendere non sicure operazioni delicate come quelle relative all'apertura di un hard disk: si tratta, infatti, di lavorare su componenti dalle dimensioni molto ridotte, per le quali ogni minima intrusione potrebbe risultare fatale.