Stampa
21
Mar
2012

Lavoro: Dalla Provincia incentivi alla aziende

Pin It

alt Un bonus alle aziende che assumono a tempo indeterminato lavoratori disoccupati o stabilizzano quelli precari. Li eroga, con uno specifico bando, la Provincia di Genova che con la sua direzione politiche del lavoro e

 formazione gestisce per questi interventi 660.000 euro dal Fondo nazionale per l'occupazione, nel programma "Welfare to Work" a sostegno delle imprese e delle assunzioni di chi non ha un lavoro stabile. Gli incentivi riguardano tutte le aziende private, per l'assunzione a tempo indeterminato di lavoratori sotto i 45 anni d'età, senza occupazione stabile da almeno dodici mesi, iscritti ai centri per l'impiego e residenti o domiciliati in provincia di Genova. Il bando della Provincia - scaricabile online - prevede contributi differenziati per le assunzioni stabili a tempo pieno e per

quelle part-time: "per ogni contratto di assunzione o stabilizzazione a tempo pieno - dice Michele Scarrone, direttore delle politiche del lavoro e formazione della Provincia - il bonus all'impresa sarà di 5.000 euro, mentre in caso di stabilizzazione a part-time, per almeno 20 ore settimanali, il bonus sarà di 2.500 euro." Le domande per richiedere i contributi alle assunzioni, secondo le modalità stabilite dal bando e con la documentazione richiesta, si potranno presentare dal 16 aprile al 31 maggio prossimi. Bando e moduli sono scaricabili dai siti della Provincia www.provincia.genova.it/lavoro - www.provinciaimpresa.it e per altre informazioni c'è anche il numero verde 800363622.

 

I