Stampa
07
Ott
2010

LE ANALISI DI ESG 89 GOUP: AL SUD L'ALIMENTARE GODE DI BUONA SALUTE

Pin It

I ricavi per l’anno in corso sono ancora attesi indistintamente in calo, stante il crollo verticale dell’export registrato negli ultimi mesi. Alcuni settori merceologici, però, hanno dimostrato una tenuta maggiore rispetto al contesto generale caratterizzato da una forte immobilità.



Parliamo naturalmente di quei comparti che riguardano i beni di prima necessità come ad esempio il cibo e l’energia. L'economia del Sud Italia, ad esempio, ha nella lavorazione e conservazione del pesce, nella produzione di vini, di olio, pasta e formaggi, il proprio fiore all’occhiello. Senza contare l’importanza viscerale che riveste la tradizione, in una terra imperniata proprio sulla coltura di ogni genere di prodotti.
I dati in nostro possesso, per il settore Alimentare, riflettono una situazione di ripresa generale rispetto all’esercizio precedente. Il campione rappresentativo, composto da 120 Best Companies, ubicate tutte nel Sud del Paese, evidenzia, infatti, che il 56% delle società esaminate ha concretizzato nell’ultimo esercizio un incremento di Fatturato. Ancora più confortanti sono i risultati che riguardano la redditività: per l’86% delle realtà censite il bilancio 2009 si è chiuso con un risultato positivo, mentre il 32% di esse ha realizzato proprio sugli Utili un Trend positivo di crescita.