Stampa
30
Lug
2007

PER ANSALDO ENERGIA UN CONTRATTO DA 160 MILIONI DI EURO DALL'ALGERIA

Pin It

Ansaldo Energia raddoppia la centrale di Larbaa (Algeria): nuovo contratto da 160
milioni di euroAnsaldo Energia, la società del gruppo Finmeccanica leader nella fornitura di componenti e servizi per impianti di generazione di energia, prosegue il consolidamento della sua attività in Algeria, segnandoun altro importante risultato grazie ad un nuovo contratto del valore di oltre 160 milioni di euro.

Sonelgaz, l'Ente Algerino dell'Elettricità e del Gas, ha conferito ad Ansaldo Energia l'ordine per
l'ampliamento della centrale elettrica di Larbaa (presso Algeri), il cui contratto base era stato firmato il mese scorso.

L’ampliamento della centrale di Larbaa comporta la fornitura di altre due turbine a gas del modello
V94.2 con relativi generatori, in aggiunta ai due già previsti nel contratto base, portando la potenza
totale installata nella centrale da 300 a 600 MW. L'importo del contratto base verrà pertanto
incrementato, tramite un addendum, di circa 160 milioni di Euro, con conseguente raddoppio delle
relative attività di service.Questa ulteriore acquisizione testimonia la fiducia che l'Ente Elettrico Algerino nutre nei confronti di Ansaldo Energia per la sua esperienza e affidabilità di fornitore di centrali elettriche “chiavi in mano”.