Stampa
25
Nov
2009

SARDEGNA.:SCENDONO I FATTURATI TIENE LA REDDITIVITA'

Pin It

Fatturati indeboliti per il 56% delle imprese censite: è quanto si evince dall’analisi effettuata dal “Centro Studi Economico e Finanziario ESG89” sulle Top Aziende che compongono il tessuto economico della Sardegna. Lo studio è stato condotto su un campione composto da 279 Best Companies con Fatturato superiore a 3mln di euro.
Di esse, solo 122 registrano una crescita del volume d’affari, in base ai dati esaminati e riferiti alla chiusura d’esercizio del 2008. Tiene la redditività: il 70% del campione considerato ha chiuso il proprio bilancio in attivo e il 35% di esse ha realizzato un Trend positivo sugli Utili Netti.
Tra le varie realtà più considerevoli rinveniamo, oltre ai soliti habitué come il Gruppo TISCALI da poco tornato nelle mani del suo fondatore Renato Soru, SARAS Spa, RAFFINERIE SARDE e SARDALEASING Spa, anche società del calibro di ARCOLA PETROLIFERA Spa (Gruppo Saras) di Sarroch che nel corso dell’ultimo esercizio ha registrato ricavi per 1.197.124.998 euro con una Trend di crescita del 24% sul valore della produzione e del 116% sull’Utile.
Per SARLUX Srl (Gruppo Saras), anch’essa di Sarroch, l’incremento sul Fatturato è stato del 13% (133.863.635 euro) mentre il gruppo IVI PETROLIFERA Spa di Cagliari realizza una crescita congiunta sul valore della produzione (+12%) e sugli Utili (+8%).
Sempre a Cagliari troviamo ENERG.IT Spa, un’impresa che opera nel settore della Distribuzione di Energia e che meglio di altre è riuscita nel corso dell’ultimo esercizio ad incrementare il proprio giro d’affari. La società appartenente al Gruppo Alpiq ha visto lievitare i propri Utili del 116%, mentre l’incremento ottenuto sul Fatturato (146.377.959 euro) è stato pari al 76%. Nella Top ten delle società che hanno un rapporto consolidato con l’economia del territorio ravvisiamo FLUORSID Spa che dal 1969 a Cagliari si occupa della produzione di prodotti chimici e della lavorazione di minerali.
L’azienda ha chiuso l’ultimo esercizio con un segno più davanti alle due principali voci di bilancio: +28% l’incremento sul volume d’affari, che è stato pari a 106.625.323 euro e +365% la crescita realizzata sull’Utile. Scorrendo la classifica stilata a seguito dell’indagine condotta sui bilanci d’esercizio 2008 dal “Centro Studi ESG89” ritroviamo l’ennesima società che opera nel settore dei Combustibili e dell’Energia: TESTONI Srl. Il Trend positivo ottenuto dall’impresa di Sassari sul Fatturato è del 26%, mentre per quanto concerne gli Utili la crescita è stata dell’81%. Stabile il gruppo Editoriale più autorevole dell’isola che da poco ha festeggiato i 120 anni di attività: L'UNIONE SARDA Spa; 38.684.313 euro il valore della produzione e 3.155.591 l’Utile Netto.

 
Centro Studi Economico e Finanziario Esg89