Stampa
24
Lug
2008

TANKOA YACHTS UNA NUOVA REALTA' NELLA NAUTICA LIGURE DI LUSSO

Pin It

"Tankoa Yachts" (da "Tancua", scorpione in dialetto genovese) è il nuovo soggetto che si propone sul mercato dei megayacht da diporto. L'azienda è stata fondata da due soci "fuoriusciti" da Baglietto, Euro Contenti , direttore generale e socio di Baglietto per quattro anni (dal 1996 al 2000) e Edoardo Ratto, che in Baglietto è cresciuto e ora è il direttore generale della nuova azienda. Il nuovo cantiere ha già in ordine due yacht di 65 metri l'uno, con consegna prevista nel 2011.
A Contenti e Ratto si sono aggiunti poi altri soci, tra cui Orsi Macchine Tessili di Milano, Alfredo Delli e un socio finanziatore svizzero, la cui identità rimarrà top secret almeno fino a settembre, data in cui la società sarà trasformata in società per azioni. Spiega Ratto: «Ora abbiamo quindici dipendenti e contiamo di arrivare a regime a cinquanta persone; con i subappalti si aggiungeranno circa 250 persone, per un totale quindi di 300 posti di lavoro».
I lavori per ultimare il cantiere procedono a ritmo serrato per ricevere gli scafi in acciaio e le sovrastrutture in lega leggera costruite a Genova e a Carrara. «I Tankoa saranno mega yacht di lusso per noleggio, potranno ospitare fino a 12 persone e 21 di equipaggio, doppia classe Ri.n.a. e Lloyd e certificazione Green Star». Il cantiere mira a confrontarsi con Benetti, Baglietto e Codecasa ma il target è raggiungere gli standard dei produttori olandesi, leader nel settore alta qualità.

 
Fonte Cna