Stampa
19
Mar
2009

BANCA CARIGE INAUGURA UN NUOVO SPORTELLO A SARONNO

Pin It

Saronno si arricchisce di un nuovo sportello bancario.  Banca Carige, sesto gruppo bancario italiano con più di mille sportelli (tra agenzie bancarie e assicurative) dislocati sull’intero territorio nazionale e con oltre due milioni di clienti, ha inaugurato oggi la nuova filiale in V.le Rimembranze (Ang. Via Don Angelo Griffanti, 2).
A fare gli onori di casa l’On. Dott. Alessandro Scajola, Vice Presidente di Banca Carige e il Vice Direttore Generale Vicario, Dott. Carlo Arzani.  
Numerose le persone presenti che hanno colto l’occasione per brindare insieme all’Amministrazione Comunale, rappresentata dall’Assessore al Commercio e alle Attività Produttive Prof. Dott. Paolo Strano, e alle altre Autorità presenti.
La benedizione dei locali è stata impartita da Don Maurizio Rolla, Prevosto della Parrocchia dei S.S. Pietro e Paolo. 

<In un momento come quello attuale in cui gli equilibri finanziari ed economici mondiali sono rimessi in discussione, in cui gli scenari  previsionali, almeno nell’immediato, vedono una prevalenza di tinte fosche, l’apertura di un nuovo sportello bancario rappresenta sicuramente una nota di ottimismo – ha commentato l’On.Scajola.
<L’arrivo di un nuovo istituto bancario è una conferma della vitalità economica di Saronno, crocevia di tre province tra le più dinamiche del paese.
Banca Carige, pur in questo momento di difficoltà che grava sull’intero sistema economico-finanziario, può continuare ad espandere la propria rete territoriale in quanto può vantarsi di essere da sempre sinonimo di solidità, sicurezza , innovazione,  e si presenta come una delle realtà più affidabili del panorama creditizio nazionale.
Banca Carige è, infatti, una delle più patrimonializzate tra le banche europee ed ha una buona situazione di liquidità in quanto è datrice di depositi sul mercato interbancario e finanzia i propri attivi facendo in larghissima parte ricorso ai risparmi della propria clientela sul territorio(depositi e obbligazioni).
 Ciò in virtù del fatto che Banca Carige è rimasta fedele all’attività bancaria tradizionale, cioè quella, semplice e trasparente, di raccogliere il risparmio delle famiglie e di prestarlo alle imprese, che a loro volta fanno crescere l’economia e il benessere sociale – ha proseguito Scajola>.

<Noi per tradizione abbiamo sempre avuto l’aspirazione di essere la ‘banca sotto casa’, la ‘banca di famiglia’ che meglio riesce ad entrare in sintonia con le famiglie e le piccole e medie imprese – ha sottolineato  il Vice Direttore Generale Vicario, Carlo Arzani.
Un’area come quella di Saronno, il cui tessuto economico è basato su una estesissima rete del commercio e su una miriade di piccole imprese artigiane di ogni settore, costituisce la zona ideale con la quale instaurare proficui rapporti di collaborazione>.