Stampa
05
Giu
2007

IDEA VINCENTE DEL MONTE DEI PASCHI DI SIENA: " PRESTISENIOR" IL PRIMO PRESTITO VITALIZIO

Pin It

Banca Monte dei Paschi di Siena ha lanciato PrestiSenior, il primo prestito vitalizio ipotecario proposto oggi in Italia da un Gruppo Bancario. PrestiSenior permette a soggetti di almeno 70 anni d’età e proprietari di immobili di ottenere un finanziamento o una rendita della durata di 20 anni, senza alcun impegno al rimborso del prestito fintanto che lo stesso beneficiario è in vita e quindi senza influire sullo standard di vita del nucleo familiare.

Il finanziamento viene erogato dietro iscrizione ipotecaria di primo grado su un immobile di proprietà del contraente, non richiede nessuna rata di rimborso e non presuppone finalità d’impiego vincolanti, aprendo al cliente la possibilità di fruire di importi elevati (fino a 200.000 Euro in un’unica erogazione) per far fronte ad importanti necessità personali e familiari.

Il prodotto costituisce una vantaggiosa alternativa alla vendita della nuda proprietà: in quest’ultimo caso, infatti, il bene viene definitivamente alienato a condizioni svantaggiose rispetto a quelle di mercato. Con PrestiSenior, invece, l’asse ereditario ha la possibilità, ma non l’obbligo, di recuperare l’immobile tramite pura e semplice restituzione del debito maturato a scadenza.

Una formula assicurativa abbinata al prodotto creata da Monte Paschi Assicurazioni Danni, e i cui costi vengono sostenuti completamente dalla Banca, che garantisce inoltre il nucleo familiare da qualsiasi deprezzamento dell’immobile. Il capitale erogabile è rapportato in percentuale al valore attuale dell’abitazione e direttamente proporzionale all’età del richiedente.

Banca Monte dei Paschi di Siena è la più antica banca al mondo ed è oggi a capo di uno dei primi gruppi creditizi italiani con oltre 1.900 agenzie operative diffuse sull’intero territorio nazionale, circa 25.000 dipendenti e oltre 4,5 milioni clienti. La banca è uno dei leader nazionali in tutti i principali comparti di prodotto con un’operatività che spazia dall’attività bancaria tradizionale all’asset management ed ai servizi assicurativi e dall’investment banking alla finanza innovativa, con una particolare vocazione verso il comparto retail delle famiglie e delle piccole e medie imprese. Banca Monte dei Paschi di Siena opera sul territorio italiano attraverso 9 Aree Territoriali organizzate in 40 Direzioni Territoriali Retail (con 1.170 filiali), 23 Direzioni Territoriali Corporate e 9 Direzioni Territoriali Private.

In Liguria Banca Monte dei Paschi di Siena è presente con 23 sportelli e ha una quota di mercato del 2,4%. I depositi della clientela residente, al 31.12.2006, ammontavano a 291 milioni di Euro, corrispondenti a una quota dell’1,83%. Gli impieghi in Liguria, alla stessa data ammontavano a 534 milioni di Euro pari al 2,19%.
Il Gruppo Monte dei Paschi di Siena (che comprende fra l’altro Banca Toscana e Banca Agricola Mantovana) conta nella regione 27 filiali corrispondenti al 2,82% del mercato ligure. I depositi al 31.12.2006 avevano raggiunto i 387 milioni di Euro (2,08% di quota di mercato) e gli impieghi a 890 milioni di Euro (3,65%)