Stampa
24
Mar
2009

SIGLATO PROTOCOLLO D'INTESA TRA IL GRUPPO MONTEPASCHI E CONFINDUSTRIA GENOVA

Pin It

Il Gruppo Montepaschi ha siglato in questi giorni un importante accordo con Confindustria Genova, l’associazione degli industriali della provincia di Genova, per lo sviluppo di un nuovo modello di relazione tra mondo delle imprese e sistema bancario.

E’ stato infatti messo a punto “Servizio Diagnostica”, un servizio gratuito di consulenza a favore delle imprese associate a Confindustria Genova (oltre 1.130 unità per complessivi 60 mila addetti), volto a far emergere gli aspetti della gestione finanziaria che occorrerebbe modificare per migliorare il rating creditizio loro attribuito.

Banca Monte dei Paschi di Siena inoltre sottoporrà alla valutazione dell’impresa anche le migliori strategie di prodotto e di garanzia che occorrerebbe adottare per migliorare ulteriormente il così detto “costo del credito”. Infine, a fronte di interesse da parte delle imprese, la Banca potrà estendere la valutazione anche alla performance gestionale in senso lato, mediante un’attività di benchmarking con i competitors meglio performanti nei diversi segmenti di mercato. Tale ulteriore servizio viene usualmente erogato a fronte di programmi di sviluppo e, di solito, sfocia nel conferimento di un mandato per la definizione congiunta di un business plan.

La firma dell’accordo è avvenuta nei giorni scorsi presso Rocca Salimbeni, la sede storica di Banca Monte dei Paschi di Siena, alla presenza del dott. Giovanni Calvini - Presidente di Confindustria Genova - e di Enzo Nicoli - Responsabile Area Corporate Banca Monte dei Paschi di Siena -.

Sono intervenuti, tra gli altri, Paolo Corradi - direttore generale di Confindustria Genova, Giacomo Madia - presidente Sezione Finanza e Assicurazione Confindustria Genova -, Franca Garbarino - presidente territoriale del Tigullio, Luigi Macchiola - responsabile Area territoriale Nord Ovest Banca Monte dei Paschi di Siena - e Fausto Fabrizi - direttore territoriale corporate Liguria Banca Monte dei Paschi di Siena.