Stampa
24
Mag
2018

Gioielli per la festa della mamma: quale regalo scegliere?

Pin It

Il giorno della festa della mamma è una ricorrenza speciale per ognuno di noi: è per questo motivo che merita di essere celebrato con la dovuta attenzione, anche attraverso dei doni speciali. Se vuoi essere certo di sorprendere la donna che ti ha regalato la vita e che sta al tuo fianco tutti i giorni, seleziona i migliori gioielli per la festa della mamma: tra orecchini e anelli, hai solo l'imbarazzo della scelta.

Potresti optare, per esempio, per la collana, che rappresenta un classico che non passa mai di moda: un accessorio che, a seconda dei casi, può essere più o meno essenziale, magari sotto forma di un semplice ciondolo su cui potresti fare incidere le iniziali del nome di tua mamma. Dai diamanti all'oro bianco, le opzioni che ti consentono di sbizzarrirti non mancano di certo: le collane hanno il pregio di risultare versatili e, quindi, possono essere indossate in ogni circostanza, sia di giorno che di sera, facendosi apprezzare per la loro eleganza. In primavera e in estate, è consigliabile orientarsi verso i rubini, gli zaffiri o gli smeraldi, che mettono a disposizione colori più accesi e si adattano alla perfezione anche ad abiti scollati. Per l'abbronzatura tipica del mese di agosto, per esempio, non c'è niente di meglio di un collier di diamanti e smeraldi. La collana può essere di design o pendente, ma anche girocollo: in qualsiasi caso è sempre preziosa.

I bracciali

Anche i bracciali fanno parte del novero dei gioielli per la festa della mamma più adatti alla ricorrenza. Chi ama le pietre preziose non può fare a meno di appassionarsi a un evergreen come il bracciale tennis, che può essere realizzato in diamanti e oro, ma anche con fancy diamonds, rubini o smeraldi. Le pietre si susseguono senza un inizio e senza una fine, a testimonianza del legame eterno che unisce una madre con il proprio figlio. Un bracciale a filo singolo, invece, può essere messo in risalto con un elemento caratteristico: la riproduzione del suo animale preferito, le lettere del suo nome, e così via. Una valida e originale alternativa è rappresentata dalla cavigliera, da sfoggiare con l'arrivo della bella stagione

Gli orecchini

Tra i gioielli per la festa della mamma più gettonati spiccano, poi, gli orecchini e gli anelli: i primi possono essere punti luce o pendenti in oro bianco, mentre l'earcuff è la soluzione consigliata per le mamme che non riescono a rinunciare al design e alla moda. Per quel che riguarda gli anelli, invece, le proposte sono così tante che diventa quasi complicato individuare la migliore: che si tratti di una veretta, di un trilogy o di un solitario, quello che conta è che sia un regalo di cuore. 

La veretta in oro e diamanti è il simbolo di una forte unione familiare, mentre una fascia con degli smeraldi è garanzia di bellezza e di eleganza. Anche sugli anelli possono essere realizzate delle incisioni: la data di nascita, per esempio, o le iniziali di mamma e figli, o ancora il nome della destinataria del regalo. Con gli anelli si può lasciare libero sfogo alla creatività e alla fantasia in virtù di forme spesso stravaganti, dai fiori ai disegni più irregolari, dalle stelle al cuore.