Stampa
15
Lug
2008

15 LUGLIO PER SAMPDORIA E GENOA FINITE LE FERIE MA NON IL CALCIOMERCATO

Pin It

Finito il tormentone ? Sembra di si ! Ronaldinho al Milan.
Galliani aumentando di 5ml. di euro l'offerta di iniziale ha strappato il Dinho al Barcellona.
Tante notizie, giornata convulsa su tutti i siti giornalisti, ma l'ufficialità attesa dalle ore 15 ancora non arriva dai due clubs.

Finite le vacanze più lunghe del calcio italiano la Samp è ripartita da un Hotel cittadino del Levante.
Riparte da Cassano , assente per aver partecipato agli Europei, con il gruppo da 1 agosto.
Riparte con una sola punta Bonazzoli, con la valigia in mano, ma  tanta  la voglia da parte di Marotta di dare al più presto un'attaccante di spessore a Mazzarri.
Ai margini della riunione in Lega ha dicharato che ci sono zero possibilità che Sheva possa arrivare alla Samp.
Ha manifestato interesse per Crespo, ma il Valdanito percepisce 3ml e mezzo di euro netti all'anno d'ingaggio, e si  ha l'impressione che Moratti si sia stufato di pagare per conto terzi una parte dell'ingaggio.
Marotta su Crespo ha detto :"Noi abbiamo sperimentato un modello, quello di Cassano e siamo a disposizione laddove ci sia un giocatore di prestigio che vuole passare a trascorrere una stagione di titolarità di ruolo che altrove non trova". Ma la pista più accreditata porta a Pazzini della Fiorentina.Gli attaccanti alla Viola non mancano e Pazzini difficilmente farà la riserva  Gilardino,Mutu,Osvaldo,Jefferson e Jovetic gli ulimi acquisti di Pantaleo Corvino .L'ingaggio del "Pazzo", sta nei parametri blucerchiati circa 900mila euro all'anno. Marotta alla Fiorentina ha proposto la comproprietà versando 6ml.di euro e Bonazzoli, la Fiorentina ha risposto che nella trattativa vuole Campagnaro o Palombo.
Capitolo Montella : con due anni di contratto il prossimo a 4,5milioni  e  2,7 milioni nel 2009/2010 dovrà decidere se rescindere il contratto e farne uno nuovo con la Samp o ritornare in prestito in blucerchiato.Con qualsiasi opzione   dovrà abbassare le sue pretese contrattuali,  con la speranza che la Roma ne paghi una parte.
Genoa arrivano alla spicciolata i giocatori rossoblu.Molti sono già in città ,il più entusiasta è Figueroa.Atteso anche Olivera che dovrebbe firmare un contratto di 3 anni.Domani intorno alle ore 17 presentazione dei giocatori vecchi e nuovi al pubblico rossoblu, e il Pio Signorini si trasformerà in una "Plaza del Grifo".In serata tutti a Sestri Levante al Sivori, con  allenamenti al mattino , al pomeriggio, tutti a porte aperte per la gioia dei tifosi del Levante.
Domani in mattinata a Genova anche Gasperini che oggi dovrebbe essersi incontrato con Preziosi j e Foschi. Si deciderà prima della partenza per l'Austria chi sarà il nuovo centrale difensivo rossoblu:  tutte le strade continuano a portare a Domizzi, ma il vecchio balordo potrebbe avere qualche asso nella manica nascosto.Preziosi ha dichiarato al Guerrin Sportivo: "La stragrande maggioranza delle voci di mercato specialmente  riportate dai giornali locali, sono bufale".
Se dovesse arrivare Foschi in rossoblu un'altra pista per il centrale della difesa a tre di Gasperini potrebbe arrivare dal Palermo e l'indiziato numero uno, visto che è sul mercato è Dellafiore.Ma l'ex Direttore sportivo del Palermo attraverso la su fitta e buona rete di osservatori e collaboratori di mercato potrebbe giocarsi un jolly estero.Tutto dipenderà dal Gaspe e dagli euri  che vorrà investire Preziosi.

Lino Marmorato