Stampa
30
Apr
2008

30 APRILE DAI CAMPI DI GENOA E SAMPDORIA.

Pin It

Doppio allenamento a Bogliasco, dopo l'intervista di Mazzarri di ieri la Samp ha voltato pagina. Nel mirino del tecnico blucerchiato e dei suoi giocatori c'è la Roma. Contro i giallorossi saranno assenti Castellazzi Campagnaro e Kalu, più Maggio squalificato. La squalifica di Maggio è pesante ma Mazzarri ha dichiarato:"La cosa non mi preoccupa, perché la squadra ha ormai la mentalità giusta per potersela giocare contro qualunque avversario, grandi compresi", il candidato alla sostituzione dovrebbe essere Zenoni, o l'alternativa Franceschini dirottato sulla corsia di destra e Sammarco a centrocampo con Del Vecchio Palombo e Pieri.
Marotta ha confermato che entro il 20 di Maggio si deciderà il destino di Cassano.Parlando di Mazzarri, l'ad della Samp ha anche detto che se l'allenatore blucerchiato vuole è pronto il prolungamento del contratto.Marotta in chiave mercato ha confermato che la Samp punta a rinnovare i prestiti di Mirante e Sammarco.


Genoa.Doppia seduta di allenamento e di lavoro a Pegli.Tutti presenti compreso Vanden  Borre che ieri aveva marcato visita.Contro il Parma saranno assenti Di Vaio e Fabiano squalificati e il giovane Masiero operato alla spalla. Iniziata la vendita dei biglietti  per la trasferta di  Parma: già più di 500 i biglietti venduti.
Questa mattina a Pegli sono iniziate le riprese per la tramissione  Sfide,programma di RAI3  da dedicare  a Marco Borriello:  la sua carriera, la sua vita ,ma sopratutto i suoi gol segnati quest'anno con il Grifone.Peccato che il capocannoniere del campionato venga ricordato in quesi giorni sui quotidiani sportivi perchè ha le polveri bagnate e non segna da qualche settimana con continuità, occasione per mettere  in risalto i gol di Del Piero e Inzaghi.Quando Borriello realizzava bellissimi gol era una normalità, probabilmente perchè gli altri erano a secco..

. E' iniziata sui quotidiani sportivi nazionali la volata per le convocazioni agli Europei per Del Piero,Inzaghi.
OUTLET per  tutti i prodotti della ERREA al Genoa Store.L'azienda di Parma con la fine della stagione non sarà più lo sponsor tecnico del Genoa.

Gasperini conferma la sua voglia di fare l'Intertoto e in vista della gara con il Parma richiama la squadra all'obiettivo.Il Trainer  di Grugliasco manda segnali chiari alla Società per partecipare al'Intertoto  si acconteterebbe di una  rosa composta sempre da 22 giocatori compresi i giovani.
L'avversario del Grifo in Intertoto uscirà dallo scontro tra una squadra serba ed una greca.Guardando la classifica Ellenica l'avversario pìù probabile potrebbe essere il Paok di Salonicco.

Calciomercato:
Mancano ancora tre giornate alla fine del campionato, molti obiettivi delle squadre non si conoscono , escludendo Napoli ,Atalanta,Palermo e Siena, ma tutti i giorni il calciomercato la fà da padrone su tutti i quotidiani ,non solo sportivi. Per Radio Mercato c'è un derby in atto per avere Palladino dalla Juventus, con la Samp favorita per la Gazzetta dello Sport, il Corriere dell Sport la pensa diversamente è annuncia Palladino al Napoli con Criscito e Jaquinta in cambio di Hamsick alla Signora del calcio italiano.

Di quà al 31 di agosto i nomi  che circoleranno saranno molti, , ma le strategie della dirigenza e degli allenatori rossoblucerchiati ,anche se topsecret sembrano chiare,fatte e pronte. Mazzarri e Gasperini vorrebbero confermare i motori di questo Campionato. La Samp confermare Cassano ed aggiungere un tassello di qualità che possa operare sia a destra che a sinistra sulle corsie laterali, un'altro tassello Mazzarri lo vorrebbe in difesa.

Gasperini accetterebbe il sacrificio di Borriello,ma vorrebbe confermata la base del Grifo attuale.
Con gli euro di Borriello ,il Genoa potrebbe riscattare  Bovo Criscito e Paro confermando  lo zoccolo  dell'attuale campionato: Rossi,Lucarelli Konko,Milanetto,Juric,Fabiano,Sculli. per fare il salto di qualità Gasperini ingaggerebbe   una punta di peso che possa alternarsi con Figueroa al centro dell'attacco e si accontenterebbe dell'innesto di due giovani di qualità da utilizzare a centrocampo e sulle corsie laterali ed un difensore di piede destro.
Se Preziosi non farà un sacrificio Konko difficilmente  rimarrà  in rossoblu, non trovando l'alter ego del marsigliese il Genoa dovrà cambiare strategie sul mercato dovendo  acquistare un difensore ed un centrocampista per sostituirlo.