Stampa
02
Mar
2011

A CATANIA CATTIVI SOLO I ROSSOBLU

Pin It

Genoa: Ripresa a Pegli con le  notizie del giudice sportivo. Dopo  Catania Genoa: 2 giornate di squalifica  a Floro Flores, 1  a Veloso, Criscito e Ballardini. Sul terreno  di giuoco è rientrato in gruppo Konko ed ha disputato le partitelle con i compagni.
Milanetto nella palestra del Pio accelera  i tempi e spera di guidare il centrocampo rossoblu contro l’Inter, Kucka in piscina per  smaltire la “dura” rimediata sotto l’Etna e la botta al piede , anche  per Lui speranze di vederlo in campo a S.Siro.
Se Milanetto dovesse dare forfait scalda il motore per dirigere le operazioni a centrocampo Rafinha, in attacco Paloschi(lavoro differenziato programmato)  con Floro Flores out, si candida dal  primo minuto contro Ranocchia e Lucio, ma Boselli scalpita per trasformare l’attacco rossoblu in un “Tango” con Palacio.
C.V.D: arbitri , assistenti, Ufficio della procura Federale in occasione di Catania Genoa nel secondo tempo non hanno notato nulla di particolare nell’atteggiamento dei dirigenti della squadra Etnea.
Solamente a Genova gli Ispettori della Figc ,  sono solerti a pizzicare…Preziosi se entra dalla porta sbagliata a prendere il caffè  negli spogliatoi , pronti a punirlo,  perché inibito.
Pierpaoli di Firenze il quarto uomo  e Comito di Torino solerti a mettere nero su bianco le frasi ingiuriose di Floro Flores e Ballardini.
Genoa senza gli squalificati a S.Siro ma con la Nord al seguito e 100 baby a seguire la partita contro la “triplete”.

 Al Torneo di Viareggio   il Genoa si è preso la rivincita rispetto alla scorsa edizione nei confronti della Rappresentativa   di Serie D battendola per 3 a 1  ,  con
reti di Longo, Jelenic e De Bode.
Partita finita con la Rappresentativa dei dilettanti in nove uomini e con i Dirigenti Federali ad inveire… contro il Direttore di Gara Bietolini di Firenze.
Genoa Inter giovedì  alle ore 15 allo Stadio dei Pini di Viareggio si giocheranno i quarti di finale della Viareggio Cup 2011.
Parla Gasperini ai margini di Juventus Palermo della Coppa Carnevale.
Parla del suo futuro è ridendo(per sentito dire) indica  Palermo Fiorentina e Sampdoria le candidate a riceverlo in panchina il prossimo anno.
Parla dei giovani , dimenticandosi di qualche sua dichiarazione del passato:” in serie A non si può essere allevatori…ma allenatori”. Lancia un altro sasso in piccionaia esprimendo un parere   sull’Udinese :”non sceglie i giocatori su YouTube”. ( LINO MARMORATO)