Stampa
02
Set
2010

BLUCERCHIATI AL LAVORO. POLEMICHE PER IL MANTO DEL FERRARIS

Pin It

Genoa:  Polemica a Genova è per il manto erboso del Ferraris.Critiche da Samp,Uefa e avversari europei blucerchiati.In Comune sono tranquilli di aver fatto un buon lavoro nell’ultima rizollatura.
Ma dopo 3 gare ufficiali giocate e due allenamenti pre Champions le zolle che saltano con continuità


non lasciano tranquilli nessuno.
Mancherà, l ’aria, il sole nello stadio genovese, ma il problema per molti agricoltori liguri è solo uno: l’erba nelle zolle trapiantate al Ferraris  è troppo giovane e non ha mai il tempo per attecchire.
Buono il terreno del Pio Signorini dopo i lavori estivi e  dopo   una cinquantina di allenamenti:  appare  ancora vergine. 

Calcio giocato:  partita vinta per 6 a 1 contro i dilettanti del Finale ieri a Pegli. In campo i resti del Genoa senza nazionali e infortunati.
Criscito in gran spolvero. Peccato che i suoi 2  gol non siano propagandati da  You Tube e  visti al tecnico della nazionale Prandelli.
Vanden Borre gira l’Europa alla ricerca di un ingaggio, l’ultima destinazione Belgio, ma dovrebbe fino a gennaio giocare nel Grifo.
Un Cuore Grande così supera i 50000 euro di raccolta e farà  felice  tanti portatori di minorazione regalando più di 200 abbonamenti.
Abbonamenti rossoblu verso quota 20000, ultimi giorni per lo sprint finale.
Ieri i festeggiamenti per Scotto, vecchio cuore rossoblu,  per i suoi cinquanta anni;
 da oggi preparativi dei Figgi du Zena per 117 anni  del Vecchio Balordo da festeggiarsi a Villa Piantelli il 7 settembre alle ore 21.
 
 Samp: Senza Nazionali il ritorno ieri  a Bogliasco ma con un’attaccante in più Fornaroli.
Cassano ha ripreso ad allenarsi nel ritiro a Coverciano e si propone per giocare in Estonia sabato.
I tifosi preparano voli charter per la trasferta olandese di Europa League.
Conferenza stampa del Direttore Generale della Samp Gasparin contento dell’esito del calcio mercato ha dichiarato:”Questa è la Samp di oggi, ma ne siamo convinti sarà quella anche del domani.