Stampa
03
Apr
2009

CALCIO. 3 APRILE DAI CAMPI ROSSOBLUCERCHIATI

Pin It

Samp e Genoa allenamenti  a porte chuse e a ranghi completi .Rientrati tutti i nazionali a Bogliasco e a Pegli.
Mister Mazzarri contro il Napoli non avrà a disposizione Bellucci, convalescente , e Stankevicius che ha svolto per tutta la settimana un lavoro differenziato.Sampdoria Napoli sarà diretta da Tagliavento di Terni.

Gasperini  non potrà contare sull stretto Calabrese  contro la Reggina di Milto e probabilmente Scarpi e il convalescente Paro. Thiago Motta ha recuperato dalla botta alla caviglia rimediata nell'amichevole contro la Valenzana e potrebbe  essere utilizzato contro gli amaranto .
Milito rientrato stamattina dall'argentina Via Roma  è già sottoposto alle visite e agli esami dallo staff medico  che si è preso ancora alcuni giorni ed altri accertamenti prima di emettere la convalescenza del Principe di Bayres, oggi già al lavoro con i fisioterapisti rossoblu al Pio Signorini.Le notizie sul delantero argentino rispetto a quelle dei primi giorni della settimana che provenivano dall'Argentina sono positive.

Acquistati 400 biglietti dai tifosi rossoblu per la gara di Reggio Calabria.Raggiungeranno il fondo dello stivale con aerei,macchine e pullmann e si uniranno ai grifoni calabresi e siciliani già in loco.Reggina Genoa sarà diretta da Orsato di Schio.

Domenica a Cogoleto alle ore 15  derby di ritorno per le Formazioni rossoblucerchiate.

Mazzarri a Bogliasco in conferenza stmpa ha detto: «Io credo che possa succedere ancora molto in questo campionato ,  nove partite sono tante e i segnali che mi arrivano dalla squadra fanno ben sperare. Parlo delle ultime prestazioni, della nostra qualità, della rosa finalmente a disposizione praticamente per intero, soprattutto in difesa. Dei campi che in primavera saranno più belli e favoriranno il gioco a terra. Ecco, ci sono tante piccole cose che mi permettono di affrontare il finale di stagione in una certa maniera».  Sulla mancata convocazione di  Cassano Mazzarri ha detto:«Ad Antonio ho detto che deve avere la speranza di riconquistarsi la Nazionale, perché il ct non si è mai espresso categoricamente su di lui e non è detto che a giugno non lo chiami. Penso che il rush finale lo vedrà motivatissimo come tutti i compagni».

Gasperini a Pegli si è preso i complimenti, dividendoli con il suo staff, la società e i giocatori,  per la nomination nella top five degli allenatori europei per il gioco espresso dal Genoa in questo campionato.La classifica è stata redatta dalla Rivista Inglese World Soccer.Ha detto che sarà inizialmente Olivera a sostituire Milito, perchè quando è stato chiamato in causa ha sempre fatto bene, ma è contento di avere altre freccie nella rosa  d'attacco rossoblu.Vuole ripetere senza paura, perchè se la Reggina è all'ultima spiaggia, il Genoa si gioca l'Europa in Calabria, le prestazioni contro Chievo ,Lecce e Cagliari: Genoa sornione che ha aspettato l'avversario dopo averlo fatto sfogare e dopo battuto. A Chievo e a Lecce il Principe di Baires era assente