Stampa
20
Feb
2009

CALCIO. ATALANTA AL FERRARIS CONTRO LA SAMP

Pin It

Atalanta Roma 3 a 0 ,ultimo risultato dei bergamaschi in campionato. Roma travolta in otto minuti  all’inizio della ripresa. L’Atalanta contro la Roma è stata veloce ed aggressiva ma nel primo tempo ha costruito poco sul piano del gioco. Nella ripresa la svolta , anche per molto demerito  del centrocampo della Roma che non pressavano, con Brighi al “ pit stop”, dopo 20 partite di corsa, per gli altri.
Il ruolino interno dell’Atalanta è invidiabile, 9 vittorie su 13 partite, solo 9 reti incassate, ma la Samp deve preoccuparsi perché gli orobici vincendo in casa del Cagliari alla 22ma giornata di campionato ;  sono  delle squadre più in palla del campionato, hanno  inanellato 3 vittorie consecutive, abbattendo il tabù delle trasferte.

La forza degli orobici spaccare in due la squadra di Spalletti con le loro accelerazioni sulle corsie laterali. Doni è il matador e Floccari è l’arma tattica della Dea.
Floccari con il suo movimento ha permesso  spesso a Doni di giocare da prima punta, e non sprecare il fiato. Alle loro spalle Mister Del Neri ha messo 8 elementi tutti “garretti e corsa”, con Guarente al top,  in un centrocampo che usa più la sciabola che il fioretto.

Il modulo è il solito 4 4 1 1  alla Del Neri,  modello Chievo delle meraviglie della stagione 2001/2002, con un’alternativa  tattica in corso di gara :   Padoin che nasce esterno gioca centrale a centrocampo  e Valdes l’ultimo arrivato dal Lecce nato regista agisce sulla corsia di sinistra. Chiavi di gioco che gli hanno permesso di fare illustri vittime come la Lazio ,l’Udinese,,l’Inter e la Roma tra le mura amiche.
In trasferta generalmente Del Neri ha aggiunto un altro centrocampista di quantità(Parravicini o De Ascentis), tutto ciò aveva portato 8 sconfitte.
 
Del Neri per   vincere a Cagliari nell’ultima gara giocata in trasferta ,  ha dovuto rispolverare nella ripresa,    il modulo adottato allo Stadio Azzurri d’Italia di Bergamo.  Occhio Mazzarri non fidarti dell’Atalanta che vedrai in campo dal primo minuto. Contro la Samp rientra per la panchina anche Cigarini 
Nella partitella del Giovedì l’Atalanta ha perso quasi sicuramente Manfredini in difesa, anche Guarente ha avuto qualche problema muscolare, ma Del Neri si è affrettato a dire che giocherà sicuramente al Ferraris.