Stampa
24
Nov
2006

CALCIO: BOLOGNA E GENOA DOPO DIECI ANNI SI RITROVANO AL DALL'ARA

Pin It

Bologna Genoa torna dopo 10 anni al Dall’ara, è dal 1996,sempre in serie b, che i rossoblu non incrociano le scarpe bullonate .Quanta storia del calcio italiano in campo venerdi nell’anticipo , 16 scudetti.

Renzo Ulivieri, presidente degli allenatori italiani, mister dei felsinei pensa di avere tra le mani un Bologna migliore dello scorso anno , sarà  perché  licenziato e poi richiamato, dice che  aveva tra le mani un Bologna senza nerbo , ma  sfiorò i play off.
Mister Ulivieri  racconta  che è cresciuto il tasso di esperienza con Castellini e Fantini,ma molti chiamano il Bologna il nonno del campionato. Antonioli 37,Zauli e Nervo 35,Emanuele Filippini Castellini   33, Bellucci e Marazzina  32,Fantini 30, i numeri sono gli anni.

Quel diavolo di toscanaccio in panchina pur avendo la carta d’identità sopra gli  enta nella rosa,  sta regalando al Bologna imprevedibili equilibri optando per un anacronistico 3 4 3 .
Nonno Ulivieri e’ un tecnico ancora capace di innovare e spera attraverso le sue ” catene cinetiche” di raggiungere l’obiettivo.
A Bologna con il modulo 3 4 3 non sono tutte rose e fiori. Siamo in piena Luna di Fiele, Zauli e Ulli continuano ad essere separati in casa. Zauli vuol fare il trequartista, il Mister lo vede come mezzala di destra.

Il 3 4 3 ha funzionato bene in casa ma gli avversari erano Vicenza e Arezzo, fuori casa ,l’ultima a Napoli tante lamentele per il rigore, hanno pianto per 4 giorni da Ulivieri  , il più  mediatico,  al Presidente ,passando da tutte le conferenze stampe in settimana,  non hanno combinato molto per arrivare al pareggio con i partenopei, si conta un solo tiro, o quasi,   in porta di Bellucci.
Tanti titoli per Napoli Bologna, ma chi non conosce la serie B , fa  la faccia strana , hanno offerto veramente poco sabato scorso al S.Paolo.
Il Bologna a Napoli non giocato con le tre punte, ma oltre ad imprecare per il rigore, non hanno fatto un esame perche’ non hanno pareggiato, il risultato non erano rock , ma troppo lenti.
Contro il Genoa  Ulivieri ripropone il 3 4 3 .Bello sarà vedere i due moduli a confronto con quello di Gasperini, ,vincerà la gara ,che potrebbe essere da Totogol , chi giocherà  più in velocità.
La probabile formazione dei felsinei.

Antonioli Castellini Terzi CostaFilippini Mingazzini Amoroso Manfredini
Zauli Bellucci Mara

IN COLLABORAZIONE CON RADIO NOSTALGIA

  -Lino Marmorato-