Stampa
18
Apr
2008

CALCIO . DAI CAMPI DI GENOA E SAMPDORIA. ALLENAMENTI E TATTICHE

Pin It

Samp. Antivigilia dello  spareggio Europeo control'Udinese. Allenamenti e tattiche a Bogliasco.Eccetto il portiere Castellazzi e gli squalificati Sammarco e Gastaldello, tutta a diposizione di Mazzarri  la rosa blucerchiata. Domani rifinitura pomeridiana  e ritiro nel consueto Hotel cittadino del levante. Samp Udinese sarà diretta da Dondarini di Finale Emilia.Domani alle ore 11 ad Alssio sul celebre muretto verrà messa in opera la "mattonella" blucerchiata con la firma del Presidente Garrone, il quale presenzierà all'avvenimento.

Genoa: Allenamento a porte chiuse al Pio Signorini.Per  trasferta toscana  non dovrebbero essere convocati  Fabiano, Santos e può darsi anche il giovane Masiero. Domani rifinitura nel pomeriggio e partenza per la città del Palio. Siena Genoa sarà arbitrata di Marelli di Como.Saranno circa 25oo i tifosi rossoblu al seguito della squadra, compreso un pullmann di bambini invitato dalla Contrada della Selva.
Gianni Blobdet il Vice Presidente rossoblu,  lunedi sarà preniato dall'US Angelo Baiardo con il premio Gambaro.
Domani Borriello si racconta su SportWeek  il settimanale della Gazzetta dello Sport. Domani Sabato in  Serata agli Orizzonti di Varazze l'ultima selezione di Miss Genoa Image.

Mazzarri per lo spareggio Europeo con l'Udinese studia non tatticamente, ma il rientro in difesa di Campagnaro in difesa.Con il rientro di Campagnaro ballottaggio per il ruolo di centrale tra Sala e Lucchini con Accardi al rientro da squalifica a sinistra.Mazzarri ci terrebbe a mettere in campo la velocità dell'ex piacentino  visto il movimento  degli attaccanti friuliani Quagliarella e Di Natale, propensi con il loro gioco a non dare punti di riferimento alle difese avversarie.

Altra x a centrocampo tra Volpi e Del Vecchio.Mazzarri dovrà scegliere tra le  geometrie dell'ex capitano blucerchiato in coppia con Palombo, o l'utilizzo di Del Vecchio che in caso di necessità potrebbe anche giocare alle spalle di Cassano e Bellucci.Vista l'ultima prestazione di Volpi e Palombo schierati entrambi contro il Livorno  il favorito dovrebbe essere Del Vecchio.Troppo importanti le ripartenze veloci per il tecnico blucerchiato.
L'altro dubbio del tecnico livornese Montella in panchina.Con Mirante in porta, gli altri  8 /11 che hanno vinto 6 gare e pareggiata  una prima della sconfitta di Reggio Calabria tutti confermati.

Gasperini, che non ha digerito il k.o. del Siena all'andata, prepara qualche mossa a sorpresa vista l'indisponibilità  di Milanetto e Lucarelli per squalifica e Santos e Fabiano per infortunio.
Potrebbe debuttare dal primo minuto Vanden Borre, con un  dubbio per gli addetti ai lavori dove giocherà ? Sulla corsia  esterna o a centrocampo.
Vista la duttilità di Rossi Konko Juric e Sculli qualsiasi mossa tattica iniziale potrà essere variata anche in corso di gara al Franchi.
Alcune ipotesi: 1) Vanden Borre esterno, Rossi centrale di Centrocampo con Juiric, Konko in fase difensiva .Con Rossi esterno Vanden al centro.
2) difesa con Bovo De Rosa Criscito e centrocampo con Rossi Vanden Borre Konko Juric a centrocampo.Dall'attacco non dovrebbero arrivare sorprese con Leon Borriello e Sculli.
Per Gasperini conta poco il modulo l'importante è la formula matematica: cambiando i giocatori il risultato del gioco non deve cambiare.

Udinese. Pronto Zapata al rientro in difesa dopo il lungo infortunio.Anche Mesto dopo la squalifica disponibile sulla corsia di destra.Tutti gli altri confermati, compreso il modulo 3 4 3 , eslusi i grandi infortunati : Obodo e Felipe. Pinzi ha perso il posto da regista a favore della sorpresa lo svizzero Inler.

Siena.Il dubbio recupererà Locatelli dalla  botta all'anca rimediata la scorsa domenica .Ieri il fantasista non ha giocato la partita del giovedi. Pronto Kharya a sostituirlo, ma con il marocchino in formazione cambia anche l'assetto tattico dei senesi che da un 4 3 2 1 rassomiglierebbe di più ad  un  3 5 2 . Gli ex: Coppola in campo preferito a Galloppa e Forestieri in panchina.