Stampa
10
Mar
2009

CALCIO . DAI CAMPI DI GENOA E SAMPDORIA

Pin It

Samp ripresi gli allenamenti a Bogliasco.Contro la Roma rientreranno Palombo Padalino Franceschini squalificati.Non dovrebbero esserci neanche problemi per recuperare Gastaldello e Lucchini usciti anzitempo a Bologna, anche se oggi pomeriggio hanno svolto un lavoro differenziato.la bella notizia  alla ripresa  che Del Vecchio è rientrato in gruppo con Campagnaro e Da Costa. Domani allenamento pomeridiano al Mugnaini.

Genoa.Partitella in famiglia sulla metà campo con squadre ridotte a nove giocatori.Non hanno partecipato Thiago Motta, che approffitterà della squalifica per un svolgere un lavoro specifico in palestra, e Vanden Borre che è rimasto negli  spogliatoti  a lavorare con i massaggiatori e fisioterapisti.
Non dato al meglio,  il protagonista della partitella in famiglia è stato Milito che ha fatto spellare le mani  ai tifosi presenti per assist e gol d'autore.

Presente Preziosi all'allenamento che in precedenza era andato a pranzo con Gasperini.
Domani partita con la primavera di Chiappino a Pegli,ingresso libero.
Stasera Festa rossoblu al Genoa Club di Serra Ricco alla presenza di Thiago,Sculli e può darsi Milito, con spettacolo di cabaret  dei Soggetti Smarriti.
Per le gare dei rossoblucerchiati del prossimo turno sono stati squalificati dal Giudice sportivo: Biava Ferrari Thiago Motta del Genoa, De Rossi e Mexes della Roma

Criscito in conferenza stampa ha detto : “Noi ci crediamo”.“Abbiamo perso da una squadra come l’Inter e ci resta il rammarico per aver remato contro corrente dall’inizio, dopo il gol a freddo di Ibrahimovic, e nonostante lo svantaggio, il Genoa ha fatto una buona gara. . A Cagliari  giocano un bel calcio, ma Io, Bocchetti e Sokratis siamo giovani, ma con una certa esperienza, e  siamo pronti a sostituire Ferrari e Biava.  A livello di organico, ce la possiamo giocare con tutti”.

Preziosi al Pio ha parlato iniziando  con un avviso ai naviganti rossoblu:"Vorrei calmare tutti.Se non raggiungiamo la Champions , ma l'Europa non è che abbiano fallito il campionato." Ci crede Preziosi nel raggiungimento  della Coppa con le Orecchie visto l'andamento delle concorrenti, ma ha messo in guardia anche dal ritorno della Lazio per l'Uefa".  Ha confermato di non aver parlato  di contratto con  Gasperini ma di stare lavorando con il tecnico per il futuro rossoblu".Sugli arbitri il Joker ha detto:" Non mi interessano i rigori , i fuorigioco;   vorrei  arbitri  meno condizionati dai fattori esterni, invece di moviole in campo,  6 arbitri sul terreno di giuoco  , mi  piacerebbe  vedere le partite arbitrate per un'anno da direttori di gara esteri". Il Presidente ha lanciato un "sassolino" al Sindaco Vincenzi sulla  messa a norma del Ferraris per avere la licenza Uefa:" Faremo una colletta, considerato che il Comune non è in grado di sopportare la spesa, la speranza che cambino l'entrata dei pullmann da c.so De Stefanis".
Sul sito di Nostalgia.it interviste di Preziosi e Criscito.