Stampa
23
Gen
2009

CALCIO . GENOA E SAMPDORIA ALLENAMENTI A PORTE CHIUSE

Pin It

Allenamenti a porte chiuse a Pegli e a Bogliasco.Eccetto Juric squalificato, Gasbarroni ,  Palladino e Paro  tutti i giocatori a disposizione di Gasperini per la gara contro il Catania di Zenga.Il primo a rientrare in gruppo lunedi prossimo degli infortunati sarà  Palladino. Genoa Catania sarà diretta da Banti di Livorno.

A Bogliasco forti dubbi sul recupero di Cassano per la gara contro l'Inter il posticipo domenicale del campionato. Ieri Cassano girava ancora con un collare, oggi il talento di Bari, senza collare, era ancora dolorante.
Per Accardi nessuna comunicazione ufficiale dalla Società ma il giocatore nella gara di Coppa Italia contro l'Udinese si è procurato uno stiramento muscolare al polpaccio destro e la sua assenza dovrebe durare un mese.  Inter Sampdoria sarà diretta da Celi di Campobasso.

Genoa Gasperini in conferenza stampa è stato abbastanza chiaro sulla formazione del Grifo che affronterà il Catania.Al posto di Juric giocherà Milanetto ; per il principe Milito,  ha fatto capire , che ci sono buone possibilità di vederlo in campo dal primo minuto di gioco.Gasperini ha anche precisato Milito o gioca subito se sta bene, altrimenti non andrà neanche in panchina.
Contro il 4 3 3 del Catania Gasperini opporrà il Genoa duttile delle ultime giornate di campionato, con una difesa a quattro in fase difensiva con Biava Ferrari Bocchetti e Criscito, a centrocampo a fare compagnia a Thiago e Milanetto  dovrebbe giocare Mesto,unico ballottaggio con Rossi,  in avanti Sculli Milito e Jankovic.Ma  come al solito Gasperini preparerà  la gara con gli etnei a giocarsela con 14 giocatori, utilizzando tutti i cambi a disposizione.

Mazzarri oltre alla ricerca della difesa, con Lucchini squalificato e Accardi infortunato, sfoglierà la margherita di Cassano fino alla rifinitura di domani. La presenza di Peter Pan ad oggi è molto difficile.
La difesa blucerchiata contro l'Inter dovrebbe essere con Raggi Palombo centrale e Gastaldello a sinistra.Il centrocampo con Padalino Del Vecchio Sammarco Franceschini e Pieri davanti senza Cassano,  Bellucci e Pazzini. Qualche dubbio anche su quest'ultimo giocatore subito,  in campo; Mazzarri potrebbe ricorrere sempre a Del Vecchio alle spalle di Bellucci, con l'inserimento di Stankevicius sulla corsia destra di centrocampo e l'accentramento di Padalino.

Mazzarri, parlare e scrivere a priori è facile per tutti, dovrebbe cercare di non specchiarsi nell'Inter  schierando un centrocampo muscolare e giocare con il solito tatticismo esaperato.Contro l'Inter che patisce la velocità degli  avversari , dove ha nulla da perdere, visto la gara tra Atalanta Inter di domenica  scorsa  ed ogni qual volta che  il pallone arrivava  in area interista era allarme rosso per Burdisso e compagnia,potrebbe tentare, se recupera Cassano un modulo che possa mettere in difficoltà la difesa dello Special One. A meno che il tecnico di Livorno oltre a giocare con l'Inter, non stia già pensando alla partita di  Mercoledi al Ferraris contro la Lazio ed opti per un turnover.

Calciomercato: Marotta insiste per Aronica, ma il Napoli non lo vuole mollare. Pele il giovane giocatore dell'Inter che attualmentente sta giocando nel campionato portoghese potrebbe essere tesserato dal Genoa la prossima settimana. In uscita Potenza(Torino,Chievo Catania) le possibili destinazioni è  l'unico rossoblu sul mercato, Milanetto non vuole andare via dal Genoa e da Genova.