Stampa
01
Dic
2006

CALCIO LA SAMPDORIA VINCE A PALERMO E PASSA AI QUARTI CON CHIEVO E VERONA

Pin It

FLACHILa samp ha superato il Palermo in Sicilia negli ottavi di finale della Coppa Italia per 3 a 2.
Il risultato permette ai blucerchiati di passare al turno successivo e giocarsi la stagione nei quarti con il Chievo Verona, nel quarto di finale più  facile della Coppa Italia Tim 2006 2007.
Vittoria importante per l’ambiente,Società e Tifoseria,vittoria importante per la compatezza del gruppo, dall’allenatore ai giocatori.

Vittoria nel segno di Francesco Flachi, leader blucerchiato , si è caricata la squadra sulle  spalle non solo a con le parole  , ma anche con i fatti. Gli abbracci a Novellino dopo il secondo gol, con tutta la squadra in campo e in panchina, ha cementato qualcosa di importante per il futuro.
Novellino a rischio non era piaciuto a Flachi, le voci su altri allenatori lo infastidivano, nelle sue conferenze stampa aveva ribadito tutto ciò spronando i compagni , mettendoli davanti alla realtà delle cose.

Altro protagonista Bazzani, dolori crampi, smorfie, non gli hanno impedito di combattere stoicamente fino al 94’. Altro  personaggio ritrovato,  salito alla ribalta,dopo l’epurazione ,Castellazzi , autore di due parate che hanno permesso a Novellino di portare a casa la vittoria,anche se la qualificazione era già   acquisita. Passare da 3 a0 a 3 a 3 avrebbe lasciato l’amaro in bocca, e spazio alle critiche.
La qualificazione dopo la gara di andata era in bilico, l’uno a zero del Ferraris, non lasciava tranquilli nessuno.

La samp arrivava alla gara  dalla batosta con la Roma, il Palermo da quella casalinga con l’Inter.
Novellino vede premiata la scelta di presentare dall'inizio una formazione altamente competitiva, mentre il Palermo paga una formazione raffazzonata, con un paio di Primavera titolari, nella logica di un robusto turnover. In novembre i rosanero hanno perso 6 partite su 8 (due vittorie con Torino e Samp in campionato). Un bilancio allarmante.

Al Palermo non interessa la Coppa Italia diranno i soliti non ignoti, alla Samp giustamente si,con il quarto di finale che si prospetta potrebbe essere la svolta in questo maldestro campionato 2006 2007,fino alla 13° giornata, e il passaggio del turno,  porta dove fino adesso arrivavano solo i sogni.
Subito  al lavoro Novellino e compagnia,domenica a Messina, non si scherza, ci sarà un altro clima,non ci sarà Volpi squalificato, ma se ci sarà  il carattere,il gioco corto, l’attenzione del Barbera,può succedere di tutto, alla faccia dei Vespri Siciliani cantati per Monzon. www.nostalgia.it

Lino Marmorato  radio nostalgia