Stampa
12
Nov
2008

CALCIO. LE 700 DONNE DI CASSANO

Pin It

Il 18 dicembre uscirà una biografia di Antonio Cassano scritta dal giocatore con Pierluigi Pardo giornalista di Sky; viene raccontata da Peter Pan senza mezzi termini,  e qualche anticipazione ha già fatto il giro non solo della città :"Cassano ha avuto tra 600/700 donne."

Samp probabilmente più della partita di Coppa Italia contro l'Empoli tengono banco le dichiarazioni di Mazzarri ieri in conferenza stampa,il tecnico di Livorno : «Mancano ancora 28 partite di campionato   e per come la vedo io le possiamo anche vincere tutte e arrivare primi, però questo non può prescindere da valutazioni oggettive su cosa è la serie A, sugli episodi che ci stanno capitando e anche sul valore delle campagne acquisti e sul monte ingaggi complessivo, perché altrimenti il discorso finisce per gravare solo sull’allenatore e io a questo giochino non ci sto».«Bisogna dimenticarsi la stagione passata. Perché di ogni allenatore si ricorda una stagione migliore. Nella carriera di Mazzarri viene spesso ricordata la salvezza con la Reggina dopo la penalizzazione. A mio parere invece la mia stagione da incorniciare è quella dell’anno scorso con la Sampdoria».
Probabilmente Marotta risponderà al termine della gara contro i Toscani.

Ma quello che ci lascia perplessi che alcuni frasi similari  furono dette al termine della scorsa stagione e dopo fini tutto perchè  le frasi d Mazzarri erano state male interpretate dagli addetti ai lavori.
Mazzarri  parla di un mezzo miracolo il campionato blucerchiato della scorsa stagione ?  Ha  ragione visto il pessimo inizio con cambiamenti di formazione ogni domenica.
Mazzarri ha parlato di calciomercato e ha detto di valutare la campagna acquisti effettuata dalla società. Marotta l'avrà sicuramente avvisato prima di acquistare calciatori, e al termine dello scorso campionato lo avrà anche avvisato dell'acquisto di Cassano e della Vendita di Maggio.
Parlarne dopo 11 giornate di campionato non porta benefici a nessuno.
Mazzarri considerato che non ha più Maggio dovrebbe cambiare modulo tattico per non fare la fine di Novellino che continuava a giocare con Doni sull'ala sinistra per non rovinare il suo  4 4 2. Doni andato via dalla Samp è rifiorito facendo le fortune dell'Atalanta.