Stampa
12
Gen
2007

CALCIO LO SPEZIA RITORNA IN CAMPO CONTRO LA CAPOLISTA PIACENZA

Pin It

SODALo spezia inizia con l’anticipo la cadetteria del 2007 contro il Piacenza capolista. Contro gli aquilotti Iachini schiererà la miglior formazione, anche nell’allenamento di i ieri ha lasciato a riposo precauzionale Cacia e Miglionico.E’ tosto il Piacenza targato Iachini, che prima di natale e della sosta ha approfittato dello stop delle grandi, vincendo una gara dove ha fatto tutto il Pescara , portandosi in testa alla classifica.

Cinico ed incisivo il Piacenza, si esalta particolarmente nel gioco di rimessa. Il progetto di Iachini parte da lontano , il mister allievo di Novellino, siede per la terza stagione sulla panchina degli emiliani.Im molti sono convinti che il Piacenza sarà l’outsider del campionato.

Le stelle sono Cacia e Noverino, il rossoblu ripudiato, ma anche gli stranieri utili stanno facendo la differenza lo svizzero Nief,il corso Rantier su tutti.

Gioca con il 4 3 3 .Coppola Campanaro Ioro Miglionico Gemiti Bianchi Patrascu Nocerino Stamilla Cacia Rantier

In corso di partita entrano Degano e Anaclerio e Simon tutti e tre attaccanti.

Brutto cliente per gli aquilotti il Piacenza.Soda giochera’ con una sola punta al Picco con la capolista, sarà il rientrante Varricchio .Guidetti ai Box per una tendinite,Scarlato non ancora pronto. Confermato il centrocampo a quattro con il probabile sacrificio di Alessi.
Questo potrebbe essere l’errore di Soda accontentarsi subito in partenza del pareggio.Ma in fondo in fondo ha ragione, la prossima andranno a Treviso, gara salvezza, e all’ultima del girone di andata arriverà la Signora .