Stampa
05
Giu
2009

CALCIO. NOTIZIARIO ROSSOBLUCERCHIATO DEL 5 GIUGNO

Pin It

Tre giorni di dibattiti e relax sotto il sole della Puglia per i dieci "Top Sponsor" della Sampdoria che si radunano dal 4 al 6 giugno presso il "Relais del Cardinale di Fasano" (BA). L’evento, organizzato in collaborazione tra l’Area Marketing U.C. Sampdoria ed il partner commerciale "Sportfive", darà la possibilità agli sponsor della Sampdoria di entrare in contatto con la comunità di sponsor della società Atalanta Bergamasca Calcio, in un evento Business to Business che è di assoluta novità nel panorama calcistico italiano.  Oltre agli incontri Business to Business la tre giorni pugliese prevede la presentazione delle novità marketing della stagione 2009/2010 nonché un bilancio analitico della stagione appena conclusa. Un’annata che dal punto di vista del marketing ha dato ottimi risultati legati in particolar modo alla partecipazione alla UEFA Cup ed al cammino di Coppa Italia che hanno dato un valore aggiunto di forte visibilità agli sponsor della società.
Ha iniziato il rieducatore Barbero. A inserire dati su dati nel suo pc relativi alle presenze dei giocatori agli allenamenti (non contato il lavoro differenziato). Ad assecondarlo Pilati e il re dei numeri, Trucchi. Tutto è partito da qui: quest'anno sono stati disputati, in totale, 290 sedute. Comprese le rifiniture. In funzione di 41 partite ufficiali, fra campionato e Tim Cup. E allora alla fine lo Stakanovista del Signorini 2008/2009 è risultato il Capitano. Rossi ha infatti preso parte addirittura al 96% degli allenamenti. E pensare che prima della volata finale Biava occupava il gradino più alto del podio, finito ex equop al terzo con Rubinho. Secondo dietro a Rossi, un altro senatore: Sculli. La punta calabrese ha chiuso con un ottimo 93%. A seguire "Jankovic con l'84%, Juric con l'82%, Milanetto e Olivera con l'81% .Alta  è la media complessiva dell'intera squadra che si è presentata il 77% del totale, al completo, agli ordini dello staff tecnico.
Mattinata di lavoro a Pegli di Preziosi ,Fabrizio  Gasperini e Capozucca.In casa rossoblu dopo il lavoro degli addetti al calciomercato, degli scorsi mesi ,  è arrivato il momento di portare in porto le trattative.