Stampa
01
Giu
2009

CALCIO. PALERMO SAMP 2 A 2 MAZZARRI LASCIA

Pin It

Palerno Samp 2 a 2 :  Proprio all’ultima giornata di campionato la Samp ha sfatato  il tabù X del  Barbera . L’ultima volta che i rosanero hanno diviso la posta in palio con gli avversari tra le mura amiche risaliva al 27 aprile dello scorso anno in occasione del pareggio a reti bianche contro l’Atalanta. Classico match di fine campionato quello di ieri  al “Renzo Barbera”. Palermo-Sampdoria termina 2-2. Gara divertente, giocata a buoni ritmi nonostante il gran caldo. L’ ultima gara di Ballardini tecnico dei rosa nero e ultima gara di Mazzarri su quella della Samp. Mazzarri  anticipa tutti, nella conferenza che ha  seguito  la gara: . «Lo dico prima io, così evitate di farmi la domanda, lascio la Samp. Ho rescisso il mio contratto in modo consensuale, quella di oggi pomeriggio è stata la mia ultima gara sulla panchina della Sampdoria e sono libero per il futuro». Partita negli errori e nell’emozione di Fiorillo, che alla sua seconda partita ha regalato letteralmente i due gol a Miccoli e compagnia. Nella ripresa  per niente preoccupato delle due  paperate   ha effettuato grandi parate dimostrando di essere un grande talento ed un patrimonio della Samp. Diventerà un buon portiere.
Il 2008/09 blucerchiato si è chiuso  a Palermo, con un 2-2 che è poco in linea a livello di atteggiamento con la stagione Samp. Sotto di due reti, in trasferta, i doriani non avevano mai recuperato il risultato. Oggi sì e, per quel poco che vale nella cornice di gare come questa, è un buon segno.
Buon segno,  si dovrebbe ripartire con Del Neri nuovo tecnico della Doria :  importante sarà non ripetere gli errori delle scorse stagioni, preparare squadre non adatte ai dettami tattici  del Mister.
Un saluto anche a Mazzarri che complessivamente ha offerto un buon menù di buona sostanza , ma aggrappato solo alla fantasia di Cassano.