Stampa
12
Dic
2008

CALCIO. REGGINA AL GRANILLO CONTRO LA SAMP

Pin It

Reggina Bologna 2 a 2 all’ultima di campionato. I calabresi si sono fatti raggiungere due volte, tra l’altro in casa,  dai bolognesi. Ancora una volta per questo pareggio al Granillo degli amaranto è andata a finire sotto accusa la difesa che continua a viaggiare alla media esatta e allarmante di 2 gol a partita.
Dopo i risultati negativi d’inizio stagione Mister Orlandi , confermato sulla panchina della Reggina dopo averla salvata lo scorso anno,  ha dovuto apportare alcuni accorgimenti tattici,   il  suo albero di Natale di stampo   romanista  con Brienza e Ciccio Cozza  alle spalle di  Corradi è andato in soffitta molto prima dell’ Avvento  del 2008.
La Reggina attualmente gioca con un 4 4 2 , la presenza di Corradi, che ha sostituito Amoruso, dà un’impronta precisa alla manovra .
Corradi da centravanti boa fa girare tutto il gioco offensivo dei calabresi e le mezze punte Brienza e Cozza sono sempre pronte a cercare l’uno-due al limite dell’area avversaria con il centravanti.
Per sfruttare meglio le capacità  e il fisico di Corradi, Mister  Orlandi ha riciclato Cozza sulla corsia di destra a centrocampo per andare a pescare con i suoi  cross la testa di Corradi, già sette reti all’attivo in questo campionato.
Il nuovo 4 4 2 ha  il rovescio della medaglia brutto. In  fase offensiva Ciccio Cozza il Sindaco del Granillo regala prodezze, in fase difensiva con il suo passo lascia scoperta la difesa sulla corsia di destra,  e  per questo motivo probabilmente i calabresi beccano  sempre gol con le entrate laterali degli avversari, l’ultimo in ordine di tempo quello di Di Vaio del Bologna. La coperta troppo lunga di trequartisti in casa Reggina e la “sudditanza calcistica”   dell’allenatore nei confronti di Ciccio  Cozza sta creando qualche problema nello spogliatoio.  Corradi a gennaio vorrebbe cambiare aria.
Contro il Bologna  Mister Orlandi è stato contestato sugli spalti ed in campo da Corradi.  Orlandi , ha  sostituito il centravanti ed ha tenuto in campo Cozza con la lingua a penzoloni
Per limitare i danni in difesa contro la Samp Mister Orlandi rimetterà in campo dopo un mese di infortunio Lanzaro al posto di Alvarez.
La Reggina contro la Samp dovrebbe avere un solo ballottaggio sulla corsia di sinistra a centrocampo : Vigiani o Barillà.
La probabile formazione : Campagnolo in porta, Cirillo, Lanzaro, Santos, Costa in difesa; Cozza,  Barreto,  Carmona,  Vigiani a centrocampo; Corradi e Brienza in attacco.