Stampa
02
Dic
2006

CALCIO: SAMPDORIA MESSINA DOMENICA A RISCHIO LA PANCHINA DI GIORDANO

Pin It

Il Messina, in campionato ha perso due  gare consecutive.Sullo stretto si parlà  già  di crisi, anche  se le sconfitte sono opera di Lazio e Milan.
Nella gara con il Milan, la squadra di Giordano ha mostrato segni di crescita di gioco rassicuranti, rispetto alla gara precedente con la Lazio. Il Messina visto a S:siro ha perso per un errore di Storaci, che dopo bombardato dai milanisti si è rifatto, è stato preso a pallonate da Maldini e compagnia.

Il Messina con la Samp cerca la vittoria, è pronta alla battaglia , cerca la continuità  di risultati, anche se non e’ più  la rivelazione del campionato delle  prime giornate.
Giordano vuole la vittoria contro Novellino senza mezzi termini, per permettersi di fare le due trasferte consecutive in Lombardia con Atalanta e Inter con animo piu’ sereno.
Contro il Milan i peloritani sono stati presi a pallonate, anche se hanno perso per uno a zero.
Troppo rinunciataria  la tattica di Giordano un 4 5 1 ,difficile da giudicare, con una marcatura ad uomo di Kaka con De vezze  l’ex genoano.

Quando è andato sotto ha provato a mescolare le carte, i calciatori,facendo entrare Floccari e Alvarez, ma era troppo tardi,e si è visto del gioco.  L’ultima partita in casa hanno perso 4 a 1 dalla Lazio,partita bruttissima  da parte di Rigano e compagni, in molti hanno creduto ad un episodio isolato.

Gioca con il 4 4 2 , il suo leader è Rigano capocannoniere con 9 reti, totalmente sono 16 i gol segnati di cui 10 in casa ,avviso a Falcone e compagni, Riganò è il terminale dentro l’area, ma le altre reti arrivano tutte con tiri da fuori area, con Cordova e Parisi.
Rientra Zanchi dalla squalifica a centro della difesa.. Novellino dalla gara di Coppa Italia del Messina a Milano con l ‘Inter di ieri sera,  avrà trovato poche indicazioni. I Siciliani , hanno dato l’impressione di pensare piu’ alla salvezza.

Ma qualcosa trasmetterà  ai suoi giocatori, i 4 gol dell’Inter, sono arrivati tutti  con dei colpi  di Testa dei difensori, su calci piazzati e cross dalle corsie laterali.
Il difetto dei giallorossi sui palloni inattivi e’ un handicapp di  altre partite in questo terzo del cam