Stampa
18
Dic
2008

CALCIO. SPAREGGIO TRA SAMPDORIA E SIVIGLIA. ALLENAMENTO GENOA

Pin It

Alle ore 20.45 spareggio Uefa per accedere ai 16mi della competizione 2008/2009 tra Sampdoria e Siviglia. L'incontro sarà trasmesso a partire dalle 20.30 su LA7.L'arbitro   dell'incontro  è l'inglese Webb ed anche i suoi collaboratori sono assistenti ed arbitri a disposizione della Premier  Inglese.

Genoa: allenamento pomeridiano a Pegli ,finalmente sotto il sole.Il menù di giornata è stato,  di mezz'ora per tutta la truppa agli ordini del Prof.Pilati e Trucchi ,i preparatori atletici del Genoa, in palestra, mentre Gasperini ed il suo vice Caneo guardavo l'allenamento dei portieri bombardati con cross dalle corsie laterali da Spinelli il loro preparatore.
Finita la palestra  partitella 9 contro 9  a campo ridotto alla quale non hanno  partecipato oltre i lungodegenti: Mesto Roman,Gasbarroni, (tutti sulla via del recupero e disponibili alla ripresa del Campionato dopo la sosta Natalizia). tra gli infortunati assente anche Palladino,45 giorni di stop  dopo il calcione gratuito di Rivalta dell'Atalanta; solo lavoro senza pallone  anche per  Biava,affaticamento, ma nulla di preoccupante , oltre  Milito e Juric.
Questa sera dalla "Eli" a Campi  di S.Olcese, Gasperini  paga la cena di Natale, non ai giocatori, ma a tutti i dipendenti del Grifo e Dirigenti che operano a Villa Rostan.

E’ il giorno di Samp Siviglia, una finale per i ragazzi di Mazzarri, dentro o fuori dopo il 90' di gioco ed il recupero. Sarà una gara anche per il futuro blucerchiato, solo  la vittoria potrebbe essere vista dalla proprietà   in chiave rinforzi ,  dopo le parole del Patron Garrone di ieri , il calciomercato di riparazione con apertura ufficiale il 7 gennaio 2009, è vicino. Il Siviglia sarà un’ osso duro per Cassano e compagnia, gli spagnoli non vogliono correre il rischio di arrivare secondi nel girone e nel sorteggio di Nyon in Svizzera di domani e  beccare una delle retrocedenti  squadre dalla Champions.(Bordeaux,Shakhtar,Allborg,Dynamo Kiev,Verder Brema,Marseille,Fiorentina,Zenit S,Pietroburgo). Samp Siviglia non dovrebbe essere da pareggio, non serve a nessuno : la Doria deve assolutamente vincere per passare il turno, anche  se il Siviglia potrebbe giocare per due risultati, gli basta il pareggio per qualificarsi ; ma per i motivi precedenti (sorteggio) , e non solo:  gli andalusi vogliono  ritornare a vincere in Europa dopo che hanno  iniziato a macinare punti,gol e vittime illustri nella Liga Spagnola in ordine cronologico: Real Madrid e Villareal, raggiungendo il secondo posto in classifica alle spalle del Barca.
La formazione della Samp si potrebbe dire la solita , ma è quella che in questo momento dà più affidamento a Mazzarri. Castellazzi in porta, Lucchini Gastaldello ,Bottinelli,Padalino,Del Vecchio Sammarco Franceschini,Pieri, Cassano Bellucci. Qualche dubbio in difesa con Campagnaro schierato dal primo minuto e a centrocampo tra Palladino e Stankevicius.

Il Siviglia senza Kanoutè rimasto in Spagna, dovrebbe schierarsi con un 4 4 1 1 e i dubbi dell'allenatore  Manolo Jimenez sono a centrocampo l'italiano Maresca o Romaric  ? L' italiano dovrebbe esere favorito considerato che nell'ultima di campionato contro il Villareal ha riposato in panchina. La probabile formazione degli spagnoli:  Palop in porta, Konko, Squillaci, Escude Dragutinovic nella difesa a quattro, Jesus Navas, Maresca,  Duscher, Adriano a centrocampo Alberto alle spalle di Luis Fabiano. Una piccola curiosità Luis  Fabiano,  sembra,  che ieri  sera, non abbia voluto fare la rifinitura sul prato del Ferraris: troppo brutto e duro.
Gasperini al Pio Signorini non ha provato la formazione anti Chievo nella partitella 9 contro nove .Gasperini aspetta ancora indicazioni dallo staff medico rossoblu per Milito e Juric.Il delantero argentino oggi ha continuato ad andare in palestra, ma era sorridente e ci sono buone possibilità di vederlo in campo contro i clivensi.Juric è entrato in campo con le scarpe da ginnastica e quelle bullonate,( buon segno),  è andato in palestra  e dopo ha fatto scatti ripetuti sui 50m. Domani la prova decisiva per il croato che sembra più di si che di no.
Non sarà un Genoa incerottato  quello che scenderà al Bentegodi domenica pomeriggio, il tecnico rossoblu avrà possiblità di scegliere in tutti i settori  della formazione.Per la partita contro il Chievo si candidano ad essere protagonisti anche Potenza,Jankovic, ed Olivera.

Potenza in conferenza stampa ha dimostrato di avere carattere,competenza tattica e buona parlantina, dicendo:«La stagione del Genoa fin qui è ottima. Dal punto di vista personale non posso dirmi contentissimo perché vorrei giocare un po’ di più, ma queste sono scelte tecniche che vanno rispettate. Ho avuto un inizio difficile a causa di un infortunio e di un non facile ambientamento, poi era complicato inserirsi in una squadra che stava andando molto bene e con 16 nuovi giocatori.  Sono molto maturato a livello caratteriale, prima non accettavo volentieri di stare in panchina".Il giocatore ha continuato dicendo che il suo ruolo preferito è quello di laterale in un difesa a quattro, ma con Gasperini mi trovo bene sulla linea dei centrocampisti.Ha finito dicendo:" nel calcio moderno,  sottolineando che è una sua idea, in campo ci vanno i giocatori, gli allenatori devono essere bravi a fare gruppo"