Stampa
18
Mar
2010

CALCIO. TRA PANCHINE MERCATO E FANTASIE SABATO E DOMENICA SI GIOCA

Pin It

Samp: Gigi Cagni non prende appunti,  ma ieri ha seguito con interesse il lavoro della Samp.
Il tecnico disoccupato ha seguito con interesse il lavoro di Cassano che lavora per due per mettersi in forma per domenica sera e giocare da Fantantonio  lo spareggio Europa con la Juventus in campo stasera contro il Fulham in E.L..
Nel pomeriggio amichevole contro i dilettanti del Finale Ligure e in serata tutti davanti alla Tv per vedere la Vecchia Signora,  e capire quanto turnover farà Zaccheroni.
Non ansia ma curiosità  a Bogliasco per sapere nel pomeriggio chi sarà il direttore, ma soprattutto gli assistenti,   di gara di Samp Juve, dopo il colloquio
 Marotta-  Collina alla fine di  Bologna Sampdoria.
Sulla via Emilia la Samp(Parma e Bologna) è stata stoppata  più dai G.L.  che dai direttori di gara.
 
Genoa: Mentre quotidiani sportivi si divertono a fare mercato e cambiare panchine agli allenatori, compreso Gasperini, ieri il Presidente rossoblu ha ribadito :” Preziosi Gasperini coppi ad alta fedeltà per tornare in Europa” e Gasperini: “Sogno la Champions e che Preziosi continui a sopportarmi”.
Tutto  ciò non  ha messo in secondo piano Fiorentina Genoa  e Gasperini carica la squadra specialmente la vecchia guardia: “Lo scorso anno abbiamo fatto 68 punti , un record e chi meritava di andare in Champions era il Genoa e no la Fiorentina”.
Ieri allenamento a porte chiuse e partitella contro la Beretti.
Conoscendo il Gaspe  non avrà schierato nessuna formazione anti-viola, avrà fatto giocare tutti coloro che hanno bisogno di mettere benzina e km nel motore.
Oggi la speranza di Gasperini di avere Suazo nuovamente a disposizione.