Stampa
04
Giu
2009

CALCIOMERCATO DEL GENOA:ANALISI

Pin It

Il Genoa, Preziosi e Gasperini sui giocatori che vestiranno la maglia del Genoa il prossimo campionato hanno le idee chiare: Preziosi e Gasperini lavorano in simbiosi, questa è una buona garanzia.
Di qua al 31 di agosto circoleranno tanti nomi, proposti dai procuratori, proposti dai siti internet specializzati per farsi cliccare, e dai media che dovranno riempire, radio,TV e giornali.
L'analisi sul prossimo calciomercato rossoblu deve partire dalla composizione della rosa  e dalle operazioni  di comproprietà di Criscito,Palladino,Jankovic e Olivera: Gasperini ha chiesto 22 giocatori(due per ruolo e tre portieri) . In ritiro Gasperini vuole avere a disposizione 20/21 calciatori e dopo spera a fine campagna acquisti   un'altro  colpo Milito- Thiago.

Portieri: a giorni si deciderà su Rubinho.Il portiere rossoblu e da un pò che aspetta la convocazione per il rinnovo del suo contratto che scadrà nel 2010 e adesso,  se sarà convocato ,  potrebbe essere Lui a dettare le condizioni per continuare a vestire la maglia del Genoa.Via Rubinho, le alternative potebbero  essere:  Morgan De Sanctis terzo portiere de lla nazionale italiana o Sorrentino. N.12 sarà Scarpi, terzo portiere Russo che rientrerà dal prestito con il Pergocrema.
Difesa: Tutti confermati Biava,Sokratis,Ferrari,Bocchetti, con l'aggiunta di Tomovic , il nazionale serbo under 21 che sarà monitorato nel ritiro austriaco, e Bonucci dal Pisa.(solamente importanti richieste di mercato potrebbero cambiarla)

Centrocampo: Confermati Milanetto,Juric, in arrivo Kharja, giocatore duttile che può ricoprire tre ruoli nella zona vitale del campo.Gasperini per il centrocampo vuole un altro incontrista ,e se Acquafresca andrà all'Atalanta, Guarente potrebbe essere la soluzione giusta.
Arriverà il sostituto di Thiago Motta ,Gasperini dice che  non dovrà essere per forza il suo "clone",  ma un giocatore   velocissimo di cervello nell'anticipare l'azione di ripartenza,anche se non veloce di passo.
I nomi sono  tanti che circolano e aumenteranno , ma a Pegli le idee sono chiare su tre elementi.In settimana Preziosi J. ripartirà per l'est europeo,dopo aver presentato un giocatore al tecnico. La sua missione  potrebbe chiudere la "querelle" sul cervello del campionato  2009/2010 del Grifo..
Sugli esterni a destra :   se andrà via Mesto bisognerà cercare il sostituto.

Rossi con  la sua duttilità sarà confermatissimo.Sulla corsia  di sinistra c'è tutta la volonta di riscattare Criscito. La Juventus dovrà far scendere le sue pretese per il difensore:esagerata la valutazione di 15milioni di Euro. Rincalzo  di  Criscito arriverà Renzetti dall'Albinoleffe, di proprietà rossoblu. Modesto in uscita, come Vanden Borre .

Attacco: Crespo e Floccari prime punte.Nel tridente  a destra Sculli; Quaresma è del Genoa.Il portoghese è stato invogliato e consigliato  da Mourinho per andare alla corte di Gasperini.
Lo Special One crede  nel  rilancio di "Trivela"  con il  Genoa   e se dovesse succedere il ritorno alla sua corte è una promessa. Nell'operazione Quaresma bisognerà mettere sul piatto della bilancia  l'aspetto finanziario   per l'Inter: Moratti sul prossimo bilancio non potrà portare una minusvalenza di 28milioni di euro, il prezzo del cartellino pagato al Porto, e ringrazia Preziosi.
Nel tridente d'attacco a sinistra prima di ingaggiare altri giocatori(Dembelè in prima fila) Preziosi e Gasperini dovranno capire come si risolveranno le comproprietà di Palladino e Jankovic e Olivera.
Gasperini è propenso a tenersi stretti quelli  che hanno lavorato con lui nella stagione appena finita.Con  il Grifo 2009/2010 ci sarà anche Forestieri che dovrà dimostrare di essere cresciuto non solo come giocatore.
Riepilogando: 3 portieri, 6 difensori, 5 centrocampisti,4 esterni di fascia,
2 prime punte, 5 esterni di centrocampo.Totale 25 giocatori.