Stampa
29
Dic
2009

CALCIOMERCATO: SUAZO DALL'INTER AL GENOA, FLOCCARI ALLA LAZIO

Pin It

A Pegli e a Bogliasco proseguono gli allenamenti in vista della ripresa del campionato in programma il 6 Gennaio per il Genoa il posticipo serale in casa del Milan e per la Samp la partita pomeridiana al Ferraris contro il Palermo.Doppi allenamenti nei quartieri generali rossoblucerchiati e nessuna novità, eccetto, quelle già conosciute dall’infermeria.
Domani doppio allenamento al Pio Signorini e al Muganini.
I giocatori del Genoa avranno domani sera il rompete le file per Festeggiare il Capodanno con le famiglie, la ripresa sabato pomeriggio alle ore 15, Domenica per Rossi ,Juric  e compagni  amichevole contro l’Alessandria al Mocagatta alle ore 15.
La Samp lavorerà anche Giovedì mattina, prima della sosta dell’ultimo dell’anno.

Gasperini oggi al Pio ha risposto in tranquillità a molte domande sul passato, sul presente e sul futuro del Genoa.
Alla fine lo ho ringraziato per la sua disponibilità ed anche per aver chiarito situazioni che fino adesso hanno dato luogo a tante fantasie, e non solo dei media.
In breve , la conferenza stampa è durata 35’, il  tecnico rossoblu sul bilancio del 2009 ha detto: "Ci lasciamo alle spalle un anno ricco di soddisfazioni, di risultati positivi, di tanti complimenti. Però  non vedo l'ora di rigiocare anche se so che il nostro gennaio sarà fittissimo di appuntamenti: 7/8 partite in 25 giorni. Ora ci concentreremo sul campionato visto che purtroppo l’avventura in Europa League è terminata complice un’ultima partita molto sfortunata, ma è stata comunque una bellissima esperienza.
Ha ringraziato tutti i giocatori a sua disposizione e sul futuro rossoblu e sul calcio mercato futuro ha detto:
"Attenzione non fasciatevi la testa, si dice che l'erba del vicino sia più verde,  mi sembra che si stiano rincorrendo tante chimere. Poi se qualcuno dovesse arrivare tanto di guadagnato, ma non sarà facile alzare la qualità di questa squadra, già di altissimo livello e composta da grandi ragazzi".  
Puntiamo sul nostro gruppo, un gruppo solido che si è sempre comportato bene e ha sopperito senza difficoltà ai tanti infortuni che ci hanno colpito. Ho detto ai ragazzi che adesso comincia in pratica un altro campionato, nel quale partiamo alla pari con altre dodici squadre. La classifica è molto corta, c’è la possibilità di fare bene.
Ma se dovesse arrivare qualche elemento importante saremo ben contenti, ma per ora rimaniamo sul concreto visto che non è mai facile operare sul mercato in breve tempo migliorando sensibilmente la qualità della rosa».
Gasperini sulle voci di mercato ha detto:   “ i  giocatori sono professionisti e non devono farsi condizionare, inoltre con le prestazioni sul campo si può sovvertire qualsiasi giudizio”.
Su  Amelia:” Tutto ricomposto con il numero rossoblu ma da Amelia  , il tecnico si aspetta molto  di più da portierone di Frascati  aggiungendo, “ per  me può e deve fare di più, con il Bari avrebbe giocato lui.
Su Rossi il tecnico di Grugliasco ha scherzato ma non ha smentito l’interessamento dello Zenit e del S.Pietroburgo: “ Fa troppo freddo, non è il suo clima...».
Mentre il tecnico era in conferenza stampa a Milano i dirigenti del Genoa  Chiudevano la trattativa con l’Inter pe Suazo, e il probabile passaggio di Floccarri alla Lazio con un prestito oneroso per i biancocelesti.