Stampa
03
Giu
2008

CALCIOMERCATO. TUTTO FERMO NEL PONTE DI GIUGNO

Pin It

FORESTIERIIl Calciomercato ufficialmente partirà il 1 di luglio e terminerà  il 31 agosto , ma già si compilano le pagelle alle squadre rosso blucerchiate. Nessuno per adesso si preoccupa per il mercato in uscita delle squadre genovesi,impegnate prima a vendere e dopo acquistare. Intenzione delle dirigenze dare l’ 80% delle rose a disposizione di Gasperini e Mazzarri per l’inizio dei ritiri estivi, ma l’altro 20% dovrà essere ben ponderato, specialmente in casa rossoblu: l’attaccante . Il Genoa non può fallire l’ingaggio della prima punta, appoggiarsi tutto un campionato a Figueroa  non lascia tranquilli lo staff rossoblu. Preziosi sull’attaccante investirà euro anche in prospettiva futura e non solo di campionato ma anche di calciomercato prossimo e Figueroa potrebbe anche essere  venduto. I nomi che circolano sono molti ma Gasperini e lo staff rossoblu guarderanno molto da vicino i prossimi Europei con la speranza di scoprire il centravanti in grado di mettere a segno almeno   15 reti nel prossimo campionato con queste principali doti: potenza di tiro, ripartenze e cambi di direzione.

La Samp con lo stesso problema attaccante,in attesa di Bellucci, potrebbe accontentarsi anche di un giovane già svezzato in serie A.

Il Genoa fino adesso sotto le direttive di Gasperini ha rinforzato le corsie laterali con Modesto, il giovane Di Gennaro,  protagonista nelle  ultime tre gare al posto di Adailton e Bombardini della promozione diretta del Bologna in A. Gasbarroni,duttile come attaccante ed esterno di centrocampo,ben visto   dal  tecnico di Grugliasco che  spera e vorrebbe riportare  ai livelli prima del 2002,operazione ancora non conclusa.
Il Grifo è in attesa di sapere se l’Inter vuole sempre Konko,  urge risposta  nei prossimi giorni,euro o giocatori definirebbero la linea del calciomercato di Preziosi.

In settimana i dirigenti del Genoa si incontreranno con quelli del Siena per definire posizioni di giocatori in entrata ed in uscita i nomi  caldi : Coppola,Forestieri, Leon  Portanova e Maccarone.
Le comproprietà rossoblu sono altri nodi da decidere: per Bovo probabilmente di andrà alle buste il 25 giugno.Con la Juventus le trattative sono bloccate,  la Signora aspetta che il Genoa mantenga la parola data a gennaio sul riscatto di  Paro. Altra operazione che potrebbe andare alle lunghe, ma non oltre il 24 giugno,giorno che deciderà se il Grifo riscatterà Paro,operazione quasi sicura per non rovinare i rapporti e trattative  con la Signora,tutte bloccate.
La Samp sfoglia la margherita chi sacrificare tra Maggio e Campagnaro. Probabile l’esterno goleador per 8 milioni di euro.Blindato Palombo e riscattato Sammarco.Alla squadra di Mazzarri ,oltre la punta da affiancare a Cassano, occorrerà il sostituto di chi sarà venduto, ma qualche altro elemento per rimpolpare la rosa  considerati i tre impegni: Campionato,Coppa Italia,Coppa Uefa.

Fermo in uscita il mercato blucerchiato.Si aspetta la collocazione di Novellino su qualche panchina che potrebbe volere a disposizione:   Volpi  e Zenoni. Bonazzoli ha mercato in serie B.