Stampa
29
Ott
2008

CALCIO.ROMA SAMPDORIA SCONTRO SALVEZZA

Pin It

Il calcio è bello perché è vario, ma nessuno alla nona di campionato si sarebbe aspettato la Roma in zona retrocessione. Crollo verticale dei giallo rossi contro l’Udinese al Friuli domenica scorsa:  8 sconfitte in 12 partite di stagione regolare, 5 in campionato,  di cui tre consecutive, peggior difesa del campionato con 15 reti subite,4 trasferte quattro rovesci,  1 punto dalla zona retrocessione sono segnali chiari di  una Roma perduta. Ridurre tutta la crisi  solamente  agli errori  arbitrali  è il più  grande errore che stanno facendo nella Capitale. Neanche  il ritorno di Totti ha portato benefici:  ha coinciso con tre sconfitte.  E’ tutto a rischio nella Roma, Campionato,Champions, resiste  solamente l’albero di Natale di Spalletti,  tatticamente appassito. Spalletti per portare fuori la Roma dall’inferno ,  deve trovare in fretta un’alternativa al suo credo tattico.
Spalletti contro l’Udinese in confusione totale, nel secondo tempo ha fatto quello che doveva fare subito ad inizio gara:  De Rossi centrale e Loria in Tribuna. Ma non tutte le colpe sono sicuramente del centrale ex Siena, anche se sulle 15 reti incassate dai giallorossi  in  almeno in 50%,  ci ha messo il suo “piede”; cosa non difficile da prevedere questa estate ,  ingaggiando  un giocatore di tarda età che ha fatto la sua carriera in provincia e non si da del tu con il pallone , abituato a spazzare le aree di rigore più che a costruire gioco dal basso.
Spalletti dopo aver inventato con il 4 2 3 1 , la squadra più bella degli ultimi  tre campionati italiani,   avrà capito di non aver gli interpreti adeguati al suo credo tattico.  Mancini e Giuly non sono stati sostituiti da giocatori di ruolo e i nuovi acquisti,  , Baptista e Riise, Menez ez  ,giocatori potenti ,ma grezzi tatticamente per  giocare nell’Albero di Natale di Spalletti.

Roma contestata al Friuli pesantemente dai suoi tifosi, Roma attesa al suo ritorno a Fiumicino e invitata a tirare fuori gli attributi, Roma subito in ritiro, evento mai successo in casa giallorosa dall’arrivo di Spalletti, Roma che sarà in crisi affrontare l’incontro salvezza con la Samp, reduce da vittorie europee e campionato, e allora   Cassano pensaci tu !