Stampa
22
Lug
2007

CALCIO.SI GIOCA:SAMPDORIA-GENOA- SPEZIA IN RETE ALLA PRIMA USCITA

Pin It

Samp è iniziato bene , alla grande il viaggio in Europa. Vince sul Mar Nero in Bulgaria la prima gara di andata contro il Cherno More, nei preliminari del 3° turno Intertoto che permette di entrare in Uefa.
Ha vinto sul campo, contro il caldo non solo atmosferico ma anche sugli spalti, partita interrotta 2 volte per ordine pubblico  e con 13 minuti di recupero.

La Samp ha meravigliato dopo solo  15 giorni di preparazione  per come a interpretato la gara.
Tecnicamente la differenza l’ha fatta la qualità dei blucerchiati con Bellucci già in clima da gare importanti.
Il gol lo diamo a Lucchini il neo acquisto arrivato dall’Empoli già lo scorso gennaio, ma il pallone sul suo diagonale è stato toccato da una miriade di gambe.
Sabato il ritorno al Ferraris,l’importante non prenderla come una formalità, ma mettere lo stesso spirito e carattere mostrato in Bulgaria.

Genoa vince la prima gara ufficiale in Auastria per 9 a 0 contro i dilettanti della Valle dello Stubai.
Conta poco il risultato. Gasperini ha fatto giostrare tutta la rosa a disposizione, mischiandoli.
Conta e tanto la prestazione di Lucho Figueroa, che ha giocato la seconda parte della gara mettendo in campo le sue giocate, non sconosciute a chi lo conosceva prima dell’incidente, conta in particolare l’approccio psicologico alla partita e nei contrasti, un buon viatico il delantero non giocava da 16 mesi, non considerando l’amichevole di Vado del dicembre scorso.

Spezia in rete 19 volte contro i Dilettanti Juniores della Val Rendeva. Mattatori Guidetti Eliakwu e Varricchio con 12 reti.

                     www.nostalgia.it           Lino Marmorato