Stampa
14
Ago
2008

CARRARESE SAMPDORIA E GENOA AZ:D'ORA IN POI SI FA SUL SERIO!!

Pin It

La Samp batte la Carrarese per 3 a 1 .Gol di Marilungo,Franceschini  e Stankevicius.
Cassano, con il numero 10 sulle spalle, ha giocato da "numero 10", ed anche Lippi,presente in tribuna ha detto: "Buone giocate e buona tenuta atletica per l'ora che ha giocato".Per il campionato ha scelto lo scaramantico 99 dello scorso anno.

Molto caldo , Mazzarri ha rimescolato la formazione,ma come in Portogallo ha dovuto fare necessità virtù per quanto riguarda l'attacco.Contro i lusitani presente solamente Bonazzoli, in Toscana  il solo Cassano davanti, ma il giovane Marilungo ha dimostrato di vederla e ..bene la porta avversaria.Fornaroli in Uruguay. A Carrara da sottolineare anche la prova di Lucchini al centro della difesa, al rientro dopo l'infortunio dello scorso anno.
Franceschini in occasione del suo gol , su assist di Cassano,  ha ricordato le reti di Maggio dello scorso anno.

Genoa -Az 3 a 1 .Reti di Figueroa su rigore e doppietta di Olivera.
Gasperini se avesse potuto avrebbe alzato un cartello,all'inizio della gara,  che si vede molte volte quando si viaggia in autostrada:"Scusate il disagio, stiamo lavorando per Voi".
Genoa Az ,vista in tv, ha dimostrato poche differenze rispetto alle altre partite amichevoli.
Il Grifo è avanti con la preparazione, ha tenuto testa agli olandesi prossimi all'inizio del loro  campionato, ma indietro sul piano tattico.Difficile assemblare una squadra in un mese.Nel primo tempo solo Rubinho,Milanetto,Juric  e Sculli, più Figueroa ,che lo scorso anno non ha giocato molto in campo, i 6  undicesimi erano tutti nuovi.
Stesso problema  delle precedenti gare  nella difesa a tre, per mancanza di piede sinistro, Criscito e Bocchetti  alle Olimpiadi.
Mesto e Modesto devono imparare il sincronismo del gioco del Gaspe sulle corsie laterali : trovarsi  davanti alla linea del pallone, non giova al gioco degli esterni d'attacco.
Meglio il Genoa del secondo tempo, non tanto  per il gioco, ma per la qualità dei tre attaccanti,  Di Gennaro,Figueroa e Gasbarroni: Più fantasia al servizio del gioco, senza scordarsi che l'Az giocava in 10 uomini.
La buona nuova:  Ferrari, già pronto e reattivo,pur non facendo la preparazione  con nessuna squadra,pronto a guidare la retroguardia rossoblu.Il  "Papa" poco giudicabile.
Figueroa e Domingo,  sempre sotto esame, per l'esame di riparazione di settembre il tempo stringe.Meno male che la scommessa di Gasperini , Olivera punta centrale potrebbe essere vinta.
Sarà un buon Genoa nel prossimo campionato. Considerato che i risultati in questo periodo, lasciano il tempo che trovano, mi sarebbe piaciuto(veder vincere il vecchio Balordo) ma giocare  11 contro 11 per tutta la gara per poter esprimere un giudizio ,quasi completo, alla fine della preparazione estiva.
Ma le Coppe alzate hanno sempre un valore!  Fiducia in Gasperini e in qualche jolly di Preziosi last minute, per fare un'ulteriore salto di qualità.
Calciomercato: Dirigenti rossoblucerchiati in ferie,ma pronti alla zampata di qualità per il dopo Ferragosto.
Buon Ferragosto a tutti ! A Lunedi 18 !

Lino Marmorato