Stampa
24
Ago
2009

CATANIA SAMP 1 A 2 COMPLEANNO CON VITTORIA PER DEL NERI

Pin It

Catania  Samp 1 a 2 :  vince la Doria  all’esordio in campionato, vince e convince il modulo tattico di De Neri che festeggia il suo 59°  compleanno sotto l’Etna. Il 4 4 2 di Del Neri è la giusta formula blucerchiata  tra fantasia e concretezza. Cassano e Pazzini regalano emozioni e gol e probabilmente si prenderanno molte volte la copertina blucerchiata, ma tutto ciò succederà se Tissone, Palombo e Semioli continueranno a corre a centrocampo , lottando e supportando la carenza dei due compagni si sacrificarsi per la squadra .
Tisoone e Semioli si sono subiti inseriti ed  hanno giocato una buona gara conoscendo bene la tattica di Del Neri.
Gli assist di Cassano sono stati una delizia,  ffino a quando  Fantantonio ha avuto fiato, quando Cassano e Semioli hanno rallentato ne ha risentito tutta la squadra.
Per sopperire alla mancanza di fiato  e vincere la gara ci ha pensato Del Neri con due cambi azzeccati al 40’ del secondo dentro Sammarco e Bellucci, entrambi hanno collaborato ad incrementare gli attacchi nei minuti finali della partita e far vincere la Samp.
A Catania è stata la serata di Gastaldello. Si dimentica di Morimoto nell’occasione del pareggio etneo, si fa strappare la maglia dall’ex Del Vecchio , realizza la rete decisiva  con un doppio colpo di testa il primo parato il secondo dentro con il naso, correva il 94’ della partita, sono segni del destino che la squadra di Del Neri deve cogliere al volo.
Catania da rivedere specialmente in difesa, ma gli etnei si devono consolare  di Cassano ne circolano pochi nel campionato italiano.Per la Samp la prova del “nove” domenica sera contro il Ferraris contro la solita Udinese schierata con le tre punte. Sette giorni di calciomercato importanti anche per i blucerchiati,  un’ innesto in difesa ci vuole per i blucerchiati, in Sicilia non hanno ballato ma davanti avevano solamente Mascara a contrastarli.
Con un difensore centrale all’altezza la Samp potrebbe essere la variabile impazzita del Campionato, il 4 4 2 di Del Neri è facile da assorbire e con Pazzini in campo dalla prima giornata, e con il solo campionato da giocare,  potrebbe candidarsi ad essere la sorpresa del campionato 2009/2010.