Stampa
25
Gen
2012

Eder si allena a Bogliasco

Pin It

altEder ha esordito con un doppio allenamento in blucerchiato. Oggi nella prima partitella in famiglia si potrebbero conoscere le intenzioni di Iachini come utilizzarlo, in quale modulo tattico e con quali compagni in attacco. Il brasiliano è una seconda punta che può giostrare nel 4 3 3 , nel 4 4 2 , e per

rendere al meglio ha sempre bisogno di una sponda , di un centravanti d’area di rigore. Nel Cesena ultimamente quando ha giocato solo con Mutu non ha reso al massimo ,mentre con Bogdani al centro dell’attacco e Mutu ha dato il meglio. Iachini per valorizzare al meglio le qualità del calciatore, che potrebbe essere il valore aggiunto per la risalita, non dovrà sbagliare atteggiamento tattico. Per una volta oltre il suo credo tattico, rispetto a Cavasin, Atzori, lanciarsi in una squadra d’attacco con un vero tridente, non con esterni e trequartisti camuffati da seconde punte,

che non hanno portato nessuno risultato. Sulla carta l’ideale potrebbe essere Bertani, Pozzi Eder , lasciando i problemi agli avversari . Questo tridente permetterebbe di scardinare le difese avversarie, ma il rovescio della medaglia per quello visto fino adesso sarebbe la fase difensiva . Per ottenere buoni risultati il tecnico blucerchiato dovrà preparare una buona linea “maginot” a centrocampo e in difesa: nessuno dei tre è propenso al sacrificio in fase difensiva avendo solo un pallino: il gol. Per quanto riguarda le altre operazioni di mercato dovrebbero essere tutte in uscita. Dopo le parole di Lunedì di Sensibile sul Palombo, in molti aspettano una dichiarazione, che il Capitano e Pozzi sono stati tolti dal mercato. Bentivoglio al Padova, Accardi al Brescia sono le trattative più calde. Per Maccarone e Semioli le altre squadre aspettano il regalo del cartellino e il pagamento dell’ingaggio. ( lino marmorato)