Stampa
21
Feb
2007

ESPLODE IL CASO FLACHI. POSITIVO ALLA COCAINA

Pin It

Bomba in casa blucerchiata  Flachi positivo alla cocaina Il capitano della Samp sottoposto al controllo antidoping dopo Samp-Inter (0-2) del 28 gennaio. La sostanza riscontrata è un processo  della coca     La notizia pervenuta intorno alle ore 13:"La Commissione antidoping del Coni - si legge nel comunicato - su indicazione della Federazione medico sportiva, dopo aver informato la Federazione interessata, con cui ha proceduto all'abbinamento codice/atleta, ha accertato un caso di positività. Il Laboratorio di Roma ha rilevato, nel primo campione sottoposto ad analisi, la presenza di Benzoilecgonina per Francesco Flachi".
Appena appresa la notizia Francesco Flachi è andato subito via dal campo di allenamento della Sampdoria senza neppure cambiarsi.Sconforto tra la squadra pronta ad iniziare il secondo allenamento della giornata, a Bogliasco ‘ salito subito l’A.D:Marotta, appena saputo della notizia. Garrone è in Argentina.

Se i risultati delle analisi dovessero essere confermati, per Flachi potrebbe scattare la squalifica, le ultime sentenze per casi simili ha condannato i giocatori a sei otto mesi di squalifica.Per la Samp nessun pericolo di punizione. Appena  le agenzie di stampa hanno battuto la notizia , è scattata la dietrologia sul capitano  della Samp rimarcando che  nell'ottobre 2006 era stato già squalificato per due mesi a causa di alcune telefonate con l'ex compagno di squadra Bazzani (che all'epoca giocava nella Lazio), che dimostravano un suo coinvolgimento nelle scommesse sul discusso derby di Roma dell'aprile 2005, terminato 0-0.

                        Lino Marmorato