Stampa
20
Mar
2010

FIORENTINA GENOA OGGI ORE 18 DOMANI SAMPDORIA JUVENTUS

Pin It

Fiorentina Genoa: Anticipo della 29ma giornata di campionato questa sera alle ore 18. Gara da Eurovisione per chi porterà a casa i tre punti.
Partita mutevole dal punto di vista tattico dal primo minuto di giuoco all’ultimo minuto di recupero.
Prandelli e Gasperini hanno la possibilità di giocare Fiorentina Genoa come una partita a scacchi, ma con meno tempi per decidere.
La Fiorentina sulla carta partirà con un modulo il 4 3 2 1 , ma si può anche interpretare in un  4 4 2 classico  o  un 4 3 3  e la probabile formazione dovrebbe essere questa: Frey in porta, Comotto,  Natali, Koldrup, Gobbi in difesa , Donadel Zanetti Montolivo a centrocampo, Santana e Jovetic alle spalle di Gilardino unica punta.
Gasperini dopo il risveglio muscolare di questa mattina ha deciso giocherà la stessa formazione che ha battuto il Cagliari con l’innesto del solo Mesto al posto di Rossi squalificato.
Tatticamente 3 4 3 o 4 3 3.
Formazione Genoa. Amelia in porta, Sokratis Moretti Bocchetti , Mesto Milanetto Zapater, Criscito, Palacio Sculli Palladino.
Moduli .numeri , tattiche in Fiorentina Genoa conteranno poco e dovranno fare i conti con:   impostazioni  individuali, marcamenti,inserimenti. combinazioni di gioco, come in tutte le partite di  calcio : importante per ottenere risultati   fare il proprio giuoco.
Arbitra Russo di Nola.
 
Sampdoria Juventus. Posticipo serale della 29 serata di Campionato domani alle ore 20.45.
 Rifiniture in giornata  a Bogliasco e a Vinovo.
Del Neri non ha problemi di Formazione .Giocherà Cassano con le nuove scarpe rosse, stessa formazione che ha fatto 8 risultati positivi in nove giornate di campionato.
Storari in porta, Zauri Gastaldello, Lucchini Ziegler in difesa, Semioli Palombo Poli Guberti a centrocampo, Cassano Pazzini in attacco.
Molti problemi di formazione per Zaccheroni. Le coppe europee stancano chi fa figuracce.
Il tecnico bianconero sceglierà la formazione juventina nelle ore  che precederanno l’inizio dell’incontro,   quando avrà capito chi ha recuperato energie  psichiche e fisiche dopo la batosta di E.L.
Dirige Tagliavento di Terni.