Stampa
23
Mag
2007

GARRONE E IL PROGETTO DEL NUOVO STADIO DI GENOVA SESTRI PONENTE

Pin It

Garrone vuol far riavvicinare i tifosi al calcio e ha la  soluzione:” Maggior sicurezza e stadi privati”. Questo è il motto per lo nuovo Stadio della Samp che dovrà nascere a Sestri Ponente,  area aeroporto. Uno stadio da 34.ooo spettatori che sarà presentato alle autorità cittadine  fra circa un mese. Non sarà solo stadio ci sarà uno “shopping mall”, un centro commerciale con attività dedicate,ci saranno ristoranti e cinema una casa blucerchiata moderna e avveneiristica.
La volontà della famiglia Garrone e Mondini è di acciaio, vuole il nuovo polo sportivo. Il Presidente scherza anche con i tifosi del Genoa:”saranno contenti,finalmente avranno uno stadio senza la Samp”.Lo stadio dovrebbe essere pronto per il 2011.
Il progetto del nuovo stadio c’è, adesso inizierà il lavoro con i politici a tutti i livelli dalla Regione passando per il Comune alle circoscrizioni e il rischio che lo Stadio di Sestri Ponente diventi una guerra di religione come quella della Moschea da costruire. Visto e considerato che in questa città nessuno fa niente e quando qualcuno fa qualcosa tutti pronti a dire la propria , non diciamo altro siamo sotto elezioni, Garrone dovrà fare i conti anche con tutte le altre associazioni di categoria che troveranno motivi per discutere  il progetto,traffico,consumatori, ecc. Inizierà una nuovo lavoro per Garrone  picconare non solo  il calcio. Anche se il petroliere è sicuro”siamo certi che Genova non lascerà cadere questa occasione”
Al Presidente blucerchiato solo un piccolo contributo, non faccia l’errore di considerare i tifosi di calcio come  dei normali  consumatori, non basterà solo il Nuovo Stadio per riportarli a gustare il prodotto calcio, in molti si aspettano qualcosa da subito in modo da poter festeggiare nel nuovo Stadio qualcosa di importante.
Per la stagione 2007 2008 l’Uefa ha concesso le licenze per giocare in Europa per Empoli,Fiorentina,Inter,Juventus,Lazio Milan Palermo,Parma,Roma,Sampdoria,Torino,Udinese.Bocciate: Ascoli, Atalanta,Cagliari,Catania,Chievo,Livorno,Messina,Reggina,Siena.Tutto questo dovrebbe aprire le porte alla Samp per l’Intertoto l’Atalanta non potrà parteciparvi.  

IN COLLABORAZIONE CON RADIO NOSTALGIA

                 Lino Marmorato                www.gruppozena.com